...

La telefonata di un numero sconosciuto e, all’altro capo dell’apparecchio, un operatore che annuncia un fantomatico imminente rincaro delle tariffe per riuscire a vendere un nuovo contratto. Scorrettezze nella giungla del libero mercato che sfociano anche nel venditore che si spaccia per consulente dell’“Ufficio tutela consumatori” pur di conquistare la fiducia dell’ignaro interlocutore.



...

Sono oltre 18mila gli infortuni sul lavoro nelle Marche dall’inizio della pandemia. Più di 4mila dovuti proprio al Covid e ben 2782 solo dall’inizio dell’anno, spiega la Uil Marche su dati Inail. Un 2021 iniziato nel peggiore dei modi con l’incidente mortale avvenuto alla stazione di Jesi e con il decesso in ospedale di un operaio dei cantieri Quadrilatero contagiato dal coronavirus.


...

"Ancora una lettera agli studenti marchigiani, in concomitanza di feste nazionali, fuorviante e divisiva. L’unità di popolo invocata non può passare per revisionismi di sorta ma deve trovare compimento proprio in quella Costituzione Repubblicana che fonda le sue radici nel Lavoro e nella Libertà e che rifiuta i totalitarismi e la violenza sui quali lui vorrebbe tirare un colpo di spugna.





...

“Non vogliamo che l’8 Marzo sia soltanto l’anniversario del primo provvedimento dell’emergenza sanitaria che ha toccato le Marche, con il dpcm relativo alla provincia di Pesaro ad anticipare di qualche giorno il lockdown nazionale, e lavoreremo affinché diventi il punto di ripartenza delle donne, che più di altri hanno fatto le spese dell’emergenza pandemica”.