...

“Tenere sempre alta la memoria e contrastare in qualsiasi modo chi nega l’evidenza dell’Olocausto. Questa deve essere la nostra battaglia quotidiana di storia, se noi tutti europei vogliamo avere un futuro di civiltà”. Con questo messaggio il Presidente del Consiglio regionale, Dino Latini, ha ricordato il 27 gennaio, “Giorno della Memoria” per le vittime della Shoah, al quale l’Assemblea legislativa dedicherà una seduta aperta martedì 1 febbraio in Aula consiliare dalle ore 10.