counter

...

«Soluzioni flessibili e modulabili, da valutare in base alle specificità dei singoli istituti». E’ quanto emerge dal vertice tra Provincia e presidi delle scuole superiori del territorio, convocato in via Gramsci per discutere dei noti problemi legati all’aumento dei costi dell’energia e del riscaldamento.





...

Il Ministero della Salute ha diffuso il vademecum contenente le disposizioni per la gestione del Covid al rientro in classe. L'anno scolastico 2022-2023 inizia con una novità: per la prima volta dopo due anni gli alunni dai sei anni in su non dovranno più indossare le mascherine. Ma non solo. Cambiano anche le regole in caso di positivi e scompare la didattica a distanza.


...

E' con grande soddisfazione che comunico che il "G. Galilei" di Jesi ha ottenuto il Quarto posto mondiale a REGENERON ISEF ATLANTA 2022.





...

Martedì 17 maggio - in occasione dell’arrivo della tappa del Giro d’Italia a Jesi dopo ben 37 anni - resteranno chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido ed i centri per l’infanzia, i centri diurni per disabili e per l’Alzheimer, oltre a Ludoteca, Biblioteca dei Ragazzi e Informagiovani.






...

Particolare attenzione da parte del nostro territorio nei riguardi dei giovani, che vede la scuola Caio Giulio Cesare di Osimo impegnata a svolgere importanti incontri per parlare delle tematiche quali bullismo, cyberbullismo e violenza giovanile. Si è svolto infatti nella giornata di martedì 22 febbraio un incontro su queste tematiche tra gli studenti delle terze medie della scuola Caio Giulio Cesare e gli avvocati dell’Associazione Camera Minorile Dorica tra cui l’avvocato osimano Paolo Mengoni, l ‘Avv. Daniele Nobili e l’Avv. Donatella Baleani.


...

Si è svolto nei giorni scorsi, a cura del personale del Commissariato di Polizia di Osimo e del Compartimento Polizia Postale delle Marche di Ancona, l'incontro con gli studenti del triennio dell’Istituto di Istruzione Laeng-Meucci per un momento di riflessione e formazione in materia di “Cittadinanza Digitale”,per il corretto uso degli strumenti informatici, della messaggistica e dei social, ma anche per parlare di bullismo e cyberbullismo, fenomeni diffusissimi tra gli adolescenti, con conseguenze psico-fisiche talvolta drammatiche, per le giovani vittime.