...

Desidero rivolgere il mio cordiale saluto agli alunni, alle loro famiglie, ai docenti, ai dirigenti scolastici, ai Direttori dei Servizi Generali Amministrativi, al personale ATA e all’intera comunità scolastica, a quanti in qualche modo collaborano al raggiungimento del successo formativo di ogni singolo alunno.


...

Nelle giornate del 1° e 6 settembre scorso si è riunito, in videoconferenza, il Tavolo tecnico di coordinamento per il raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano, per l’esame delle problematiche riguardanti il trasporto della popolazione studentesca, nell’ambito di un unico turno di ingresso e uscita dai plessi scolastici, previste per le Regioni in fascia bianca e gialla.



...

I dati relativi allo stato delle vaccinazioni del personale scolastico e degli studenti, le più recenti normative per l’avvio dell’anno scolastico, le problematiche sulla gestione del personale “no vax” e il quadro sinottico dei flussi per l’organizzazione dei trasporti sono stati i temi al centro della riunione di ieri del Tavolo di lavoro permanente convocato dall’Ufficio scolastico regionale per le Marche, a cui siedono i rappresentanti di Regione, UPI e ANCI, Servizio Sanità della Regione, ASUR, Protezione civile e organizzazioni sindacali della scuola.





...

“All'ospedale di Fano mi hanno rinchiuso per una questione politica, e non sanitaria. Io non sono pazzo. Mi hanno iniettato questi due calmanti che mi hanno intontito per un giorno intero, quelli successivi li ho rifiutati tutti”. A parlare è il 18enne fanese salito agli onori delle cronache nazionali in seguito alla ribellione inscenata tra le mura della sua scuola. E – soprattutto – a ciò che è conseguito alla sua reiterata decisione di stare in aula senza indossare la mascherina. Vale a dire quel famoso Tso - un provvedimento senz’altro estremo – che ha scatenato l’ira dei no mask e di tanti altri dissidenti che da oltre un anno mettono in discussione le restrizioni dovute alla pandemia tuttora in corso. Un fatto a suo modo eclatante, che ha portato a Fano i riflettori di tutta Italia. Tra voglia d’informazione e smania di sensazionalismo.


...

Nei giorni precedenti aveva già ‘protestato’ contro l’obbligo di indossare la mascherina, tanto da costringere i docenti ad allontanarlo dall’aula. E – soprattutto – dai suoi compagni. Mercoledì mattina l’apoteosi, quando il 18enne fanese protagonista di questa presunta ribellione si è incatenato a un banco facendo partire due ore di estenuanti trattative. L’oggetto del contendere era sempre quello: la paventata libertà di restare in classe senza indossare i necessari dispositivi di protezione, un fantomatico diritto argomentato attraverso le tesi fantasiose di un presunto ‘costituzionalista’


...

Si è tenuta nel primo pomeriggio di oggi, presieduta dal Prefetto Dott. Vittorio Lapolla, una riunione in videoconferenza del Tavolo di Coordinamento per il raccordo tra gli orari di inizio e termine delle attività didattiche e gli orari dei servizi di trasporto pubblico locale, urbano ed extraurbano.







...

«Marche immobili sui controlli per prevenire i contagi nelle classi, per la Regione la scuola non è una priorità. Tutte le proposte fatte fino ad oggi non sono state accolte, nel frattempo le altre regioni hanno avviato i test gratuiti per studenti e personale scolastico». Con la ripresa delle lezioni in aula per la maggior parte degli studenti marchigiani, il Vicepresidente del Consiglio regionale Andrea Biancani (Pd) torna a sollecitare alla Giunta regionale un ruolo di regia per fare in modo che il rientro avvenga in sicurezza, evitando l'ennesima chiusura.



...

“La giusta direzione per non perdersi durante il percorso scolastico”. È la sintesi dei cinque progetti, sperimentali e innovativi, che la Regione Marche finanzierà attraverso un bando di prossima emanazione. Su proposta dell’assessore all’Istruzione Giorgia Latini, la Giunta regionale ha approvato le linee guida per un avviso pubblico che favorirà la realizzazione di questa sperimentazione, una per ogni provincia.


...

D.A.D o D.D.I Cosa significa? Il senso dell’acronimo è facilmente identificabile. D.A.D. sta per “Didattica A Distanza”, D.D.I.indica invece Didattica Digitale Integrata. Sono le modalità che tanti bambini, ragazzi e genitori hanno imparato a conoscere a partire dal Marzo 2020 e che hanno sostituito o integrato, quello che in precedenza veniva chiamato Tempo Scuola.



...

In data odierna il gruppo di genitori che, in precedenza, aveva impugnato l’ordinanza n.1 del Presidente della Giunta Regionale ha ritenuto di dover impugnare anche le successive ordinanze (la n. 2 del 20.1.2021 e la n.6 del 26.2.2021) per ribadire che, ad oggi, la Regione non ha il potere di decidere in merito alla apertura o chiusura delle scuole in quanto il DPCM 14.1.2021 prescrive in Zona arancione scuole superiori in presenza fino al 75% .


...

Sono ore concitate quelle legate all'incremento dei contagi da Covid-19 che stanno interessando sempre di più anche le scuole, con asili ed elementari alle prese con continue quarantene.




...

Il cyberbullismo è un fenomeno nuovo ma, purtroppo, molto esteso. È indispensabile che tanto gli adulti quanto i minori prestino molta attenzione e vengano informati su come evitare di essere vittime o diventare bulli on-line. Giuseppe Maiolo e Giuliana Franchini


...

La Giunta regionale ha approvato lo schema per attivare il contributo a favore di Comuni e Province destinato all’installazione nelle aule scolastiche di impianti di ventilazione meccanica finalizzati al ricambio d’aria ma anche di sanificazione.



...

Il ritorno in aula degli studenti delle scuole superiori nelle Marche ha confermato la validità delle indicazioni fornite dai sindacati per la messa a punto del piano trasporti. L’aumento degli autobus in servizio (circa 130 mezzi in più messi a disposizione dalle aziende) e il ricorso agli steward anti-assembramento a bordo e nelle fermate più frequentate dagli utenti stanno contribuendo a un generale buon funzionamento della strategia di contenimento della pandemia nel tragitto casa – scuola.