...

Come disposto dal Questore Dott. Antonio Pignataro, da mesi vengono effettuati serrati servizi sia in provincia sia nella città di Macerata, con l’obiettivo di debellare qualsiasi fenomeno legato al traffico di sostanze stupefacenti, anche con l’impiego di reparti prevenzione crimine provenienti da altre regioni e unità cinofile.






...

Personale della Polizia di Stato ha effettuato nell’ultimo periodo diversi servizi nella città di Fano, mirati al contrasto dei reati contro il patrimonio. In tale contesto gli agenti del Commissariato di P.S. di Fano, coordinati dal dirigente dr. Stefano Seretti e in collaborazione con la Polizia locale, hanno effettuato, fra l’altro, numerosi posti di controllo nelle principali arterie cittadine, allo scopo di prevenire i furti in abitazione e ai danni degli esercizi commerciali.


...

Operazione Ghost job, nei guai un dipendente del comune di Ancona e quattro imprenditori edili. La Mancinelli si dice costernata ed amareggiata dalla vicenda e confida nella giustizia. La linea del comune sarà rigida qualora il reato sia avvalorato dalle indagini. Non è la prima volta.








...

La Squadra Mobile, diretta dalla dott.ssa Maria Raffaella Abbate, nella giornata del 28 ottobre ha dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare del tipo arresti domiciliari per rapina aggravata. Nella fattispecie si tratta della rapina avvenuta la mattina del 12 ottobre nel centro cittadino di Macerata ai danni di una giovane studentessa minorenne.


...

Una giovane donna, residente in un comune della Valmusone, si è nuovamente rivolta agli Agenti di Polizia di Osimo, anche se gìà più di un anno fa, essendo seriamente preoccupata per la propria incolumità, aveva chiesto al Questore di Ancona di intervenire con un provvedimento di ammonimento, affinché fosse impedito al suo ex compagno, un uomo follemente geloso e violento, che durante la relazione sentimentale più volte l’aveva mandata al Pronto Soccorso e che non accettava la fine della loro storia, di seguirla ovunque, a casa e al lavoro, di inviarle decine di messaggi ogni giorno carichi di insulti e minacce, tanto da renderle la vita impossibile.






...

Da tempo gli investigatori del Commissariato di Polizia di Osimo tenevano sotto la lente d’ingrandimento i movimenti di alcune persone note che, per rifornirsi di cocaina da consumare poi nelle serate della movida osimana, si recavano sempre più spesso verso il litorale, al confine tra le province di Ancona e Macerata.



...

La prevenzione e repressione alle truffe e, in particolare, di quelle in danno categorie sociali più deboli come quella degli anziani, costituisce, anche in questa Provincia, uno dei primari obiettivi della Polizia di Stato. Personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Fano ha implementato le attività di controllo e di indagine, individuando gli autori di diversi raggiri, sia quelle on line che in danno di anziani, segnalando all’Autorità Giudiziaria 5 persone per il reato di truffa.



...

Continuano in maniera serrata i controlli della Polizia di Stato all’interno del complesso residenziale Hotel House. Nella giornata di martedì il personale della Squadra Mobile ha arrestato, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, tre soggetti di nazionalità tunisina per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


...

Nello scorso fine settimana, un intensa attività di prevenzione, finalizzata al contrasto delle fenomenologie delittuose, è stata disposta dal Questore della Provincia, Dr. Claudio Cracovia, e svolta dagli Agenti di Polizia del Commissariato di Osimo, Diretti dal Dr. Todaro, con la collaborazione di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Perugia, dotate del cosiddetto “Sistema Mercurio”, uno strumento operativo che consente l’individuazione di veicoli in transito rubati e/o sprovvisti di copertura assicurativa.




...

Come disposto dal Questore Dr. Antonio Pignataro, sono stati rafforzati in tutta la provincia i controlli della Polizia di Stato per contrastare il traffico e il consumo di stupefacenti. Nella serata di giovedì personale della Squadra Mobile e delle Volanti di Macerata hanno effettuato numerosi controlli su tutto il territorio cittadino, con particolare attenzione alle zone del centro cittadino, durante la movida del giovedì sera, anche in risposta alle lamentele di alcuni cittadini.