...

“Alle marchigiane e ai marchigiani chiediamo un voto utile per le Marche’.E’ l’appello del segretario regionale Pd, Giovanni Gostoli, fiducioso sulle prossime elezioni regionali, soddisfatto della riuscita della manifestazione regionale a Civitanova Marche con oltre mille persone e di una campagna elettorale che, nonostante le difficoltà causate dal Covid-19 e il periodo estivo, è stata di una forte mobilitazione, grazie anche alla bella squadra del Partito democratico.




...

“Si è aperta la corsa per le prossime elezioni regionali in un periodo davvero difficile segnato dai problemi sanitari, economici e sociali causati dal Coronavirus. Per noi la vita delle persone viene prima della campagna elettorale. La priorità è proteggere lavoratori, famiglie e imprese dalla nuova crisi. Sappiamo bene le difficoltà provocate dal lockdown che hanno coinvolto tante attività economiche, in tutti i settori, e molti lavoratori. Nelle Marche ci siamo rimboccati le maniche per dare risposte con rapidità a chi vive una situazione difficile”. E’ il commento del segretario regionale Pd Giovanni Gostoli rispetto alle 50 misure messe in campo dalla Regione Marche con Piattaforma210.



...

“E’ inaccettabile che 40 mila lavoratori dell’artigianato nelle Marche non abbiano ancora ricevuto il pagamento degli ammortizzatori sociali. Nel pieno dell’emergenza inedita e mondiale provocata dal Coronavirus, con il conseguente lockdown, il Governo Conte con tempestività ha introdotto strumenti straordinari per ampliare gli ammortizzatori sociali al fine di scongiurare licenziamenti e la chiusura di molte attività produttive.



...

“Oggi è una bella giornata per tanti marchigiani. Più soldi in busta paga e meno tasse per 436.827 lavoratori”. È il commento del segretario regionale Pd, Giovanni Gostoli, al taglio del cuneo fiscale in busta paga previsto dall’ultima Legge di Bilancio e che oggi, 1 luglio, entra in vigore per 16 milioni di italiani.



...

“Maurizio Mangialardi è il sindaco dei sindaci. In qualità di Presidente dell’Anci Marche ha svolto un lavoro istituzionale prezioso ed equilibrato che è riconosciuto da tutti. È l’uomo giusto che può unire la regione”. Sono le parole del segretario regionale Giovanni Gostoli agli attacchi della destra subiti dal candidato del centrosinistra, che venerdì scorso ad Ancona ha ufficializzato la sua candidatura presentandosi con una coalizione forte ed unita, “Insieme Marche”.



...

Parte dall'ex Lazzaretto il candidato a presidente della Regione Marche e attuale sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, un luogo simbolico di Ancona per ricominciare anche dalla politica. Il "sindaco dei sindaci" come lo hanno definito dalla coalizione del centro sinistra per il suo impegno anche nell'Anci ne è convinto: "Vinceremo noi". Ad appoggiarlo anche il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli. Infrastrutture, sanità e imprese tra i punti programmatici


...

“La Regione Marche è stata tra le regioni migliori a gestire l’emergenza sanitaria e poi un modello nella ripartenza della fase due : prima con i protocolli per le riaperture graduali e in sicurezza, adesso con gli aiuti economici. Mentre la destra è chiusa nei Palazzi romani a litigare sulla candidatura a Presidente, noi pensiamo ai marchigiani con concretezza e serietà.


...

L’emergenza Coronavirus ha messo in luce punti di forza (grazie ancora allo straordinario sforzo di medici, infermieri e operatori sanitari) e criticità del nostro sistema sanitario chiamandolo ad affrontare una dilagante emergenza sanitaria che mai aveva coinvolto in modo così massiccio tutto il territorio nazionale.






...

“Stiamo vivendo un’emergenza epocale in Italia e nelle Marche a causa della diffusione del nuovo Corona Virus. E’ un momento molto difficile che ha richiesto uno sforzo al Governo, alla Regione Marche, ai Comuni, alle istituzioni sanitarie, alla Protezione Civile e misure straordinarie per contenere la diffusione del virus e mettere in sicurezza la popolazione, in particolare i più deboli e i più fragili.


...

Per il Partito democratico le pari opportunità tra uomini e donne, la rimozione di ogni forma di disuguaglianza, è una delle più grandi questioni del nostro tempo. Vogliamo fare delle Marche una terrà all’avanguardia sulla parità di genere che per noi rappresenta anche uno straordinario motore per un nuovo sviluppo sostenibile, economico e sociale. La sfida è grande e possiamo vincerla insieme.






...

Importanti riconoscimenti per gli ospedali di Fabriano, Jesi e Senigallia con l'approvazione del Piano Socio sanitario. Passa l'emendamento di Giancarli, sub emendato dallo stesso Giancarli e da Volpini, con il quale si riconosce il presidio ospedaliero unico di primo livello, inteso nella sua articolazione nei tre ospedali dell'Area vasta 2, Fabriano, Jesi e Senigallia.


...

Promozione e tutela della salute mentale, cure palliative per l'anziano, potenziamento del sistema integrato dei servizi per le dipendenze patologiche, azioni riguardanti le malattie reumatologiche e la fibromialgia, riorganizzazione del dipartimento regionale di medicina trasfusionale e prevenzione della salute e di stili di vita corretti nella popolazione. Fabrizio Volpini, presidente della IV Commissione (Sanità e Politiche Sociali), ha presentato sei emendamenti al Piano Sociosanitario, discusso e approvato con 16 voti nella giornata di martedì 4 febbraio, in Consiglio regionale.


...

"Noi difendiamo l’operato della Giunta Ceriscioli che ha l’unica responsabilità di aver salvato e rilanciato l’Aeroporto delle Marche, perché è un’infrastruttura fondamentale per una regione che vuole guardare al mondo, per le persone, il lavoro, le imprese e il turismo". Cosi il segretario regionale del Pd Giovanni Gostoli ha commentato l'inchiestasu Aerdorica che vede indagati tra gli altri Ceriscioli e diversi assessori


...

Oggi ad Ancona la direzione regionale del Partito democratico delle Marche ha approvato con grande soddisfazione, con solo 4 astensioni e nessun voto contrario, la proposta del nuovo Piano socio sanitario 2019-2021 della Regione Marche che nei prossimi giorni approderà nel Consiglio regionale.