...

C'è chi ama leggere le notizie seduto al PC, perché lo schermo è più ampio. C'è chi preferisce trovare le notizie di Vivere Ancona nel proprio feed di Facebook, perché è più semplice. C'è chi vuole ricevere subito le nuove notizie su Telegram, perché non può aspettare. E c'è anche chi la mattina mentre prepara la colazione, o la sera seduto sul divano dice: "Alexa apri Vivere Ancona" e ascolta in tre minuti le notizie della sua città.





...

Il 43% dei marchigiani condivide almeno uno stereotipo sui ruoli di genere. I preconcetti più diffusi sono tre: "per l’uomo, più che per la donna, è molto importante avere successo nel lavoro”, con il quale concorda il 24% degli intervistati; "gli uomini sono meno adatti a occuparsi delle faccende domestiche” condiviso dal 23%, “è soprattutto l'uomo a dover provvedere alle necessità economiche della famiglia", approvato dal 20%.








...

Se in tutta la regione il numero degli attualmente malati è rimasto pressoché costante nelle ultime settimane a Senigallia e dintorni negli ultimi sette giorni si è assistito ad un calo importante nella maggior parte dei comuni. Ma è necessario ricordare che si partiva da numeri altissimi e che ancora oggi siamo a più di tre volte il limite stabilito sotto il quale una regione può uscire dalla zona rossa.







...

Nella settimana che va dall'8 al 14 marzo nelle Marche il Coronavirus ha visto un leggerissimo calo dei nuovi casi e un forte aumento dei ricoveri e soprattutto dei ricoveri in terapia intensiva, numeri visti solo durante la prima ondata del marzo-aprile 2020. Aumentano anche i decessi, mentre a quasi tre mesi dall'inizio della campagna vaccinale sono stati vaccinati solo il 3,2% dei marchigiani e il 5,4% ha ricevuto la prima dose.


...

Negli ultimi sette giorni nel nostro territorio la diffusione del Coronavirus è stata impressionante. Si è passati dai 668 casi di lunedì scorso ai 923 di oggi, con una media di 10,35 contagiati ogni 1.000 abitanti. La soglia sotto la quale vengono certamente riaperte le scuole è di 2,5 malati ogni 1.000 abitanti, meno di un quarto. Anche questa settimana non tutti in comuni il virus si è diffuso allo stesso modo.








...

I risultati del sondaggio di questa settimana sono decisamente inaspettati, in parte contraddittori e - ne sono certo - non mancheranno di suscitare polemiche. Se da un lato i marchigiani dichiarano di aver fiducia nella scienza, dall'altro due terzi di loro si affida o si è affidato a medicine alternative che la scienza dichiara inefficaci. Vediamo tutti i risultati.





...

A due settimane dalla riapertura delle scuole e una settimana dopo il ritorno in zona gialla tornano a crescere i contagi nelle Marche. Una crescita minima, di appena 63 nuovi casi in più, ma che segna un inversione di tendenza dopo un mese di calo. Sono infatti 2.635 i nuovi casi positivi contro i 2.573 della settimana scorsa. Nello stesso periodo però sono cresciuti anche i tamponi effettuati: da 18.821 a 20.275.