...

Sole alto nel cielo, 20° gradi o giù di lì, qualche avventuriero addirittura ha steso l’asciugamano in spiaggia. La cornice perfetta per inaugurare le due nuove aree fitness sul lungomare sud. Sin dalle prime ore del giorno in tanti si sono catapultati per allenarsi tra gli attrezzi di largo Melvin Jones e quelli nel parco del Balilla: soprattutto ragazzi iscritti alle palestre cittadine che, vista la chiusura imposta dal covid-19, ora hanno una location dove poter svolgere evoluzioni e allenamenti.





...

I militari della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche nell’ambito di specifico servizio coordinato di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Macerata, precipuamente finalizzato al controllo della puntuale osservanza delle misure di contenimento del fenomeno epidemico, hanno effettuato ieri sera numerose verifiche e posti di controllo nella città rivierasca a partire dalle ore 18 e fino a notte tarda.



...

Tutto pronto al centro civico del quartiere Risorgimento per il via della campagna di vaccini contro il covid-19 destinata agli over 80. Sabato mattina a partire dalle 8 il personale dell’Area Vasta 3 dell’Asur inizierà la somministrazione dei vaccini a coloro che si sono prenotati nei giorni scorsi: a Civitanova saranno 232 nella sola giornata di sabato.








...

Nel corso di un’articolata attività operativa, coordinata dal Comando Provinciale di Macerata e dal Reparto Operativo Aeronavale, i finanzieri della Compagnia di Civitanova Marche e alla Stazione Navale di Ancona hanno concluso un complesso intervento di polizia economico-finanziaria nell’area portuale civitanovese, individuando un’area del demanio marittimo occupata abusivamente da un’attività commerciale esercente la vendita di prodotti ittici senza le prescritte autorizzazioni comunali.


...

Il Centro Civico di Civitanova è stato scelto dalla Regione come una delle 15 location presso le quali il 20 febbraio partirà la campagna di vaccinazioni covid sugli over 80. Lo ha annunciato l’assessore regionale alla sanità Filippo Saltamartini, rimarcando che saranno 122 mila le persone interessate (gli over 80 nelle Marche sono 133 mila, gli altri dovrebbero essere già stati vaccinati all’interno delle rsa).


...

Ora basta. L’opposizione affila i coltelli sul caso delle rotatorie all’intersezione tra la Statale Adriatica e la superstrada e presenta un esposto alla Corte dei Conti. A firmarlo sono l’ex sindaco Tommaso Corvatta, i consiglieri Pd Giulio Silenzi e Marco Poeta, Nicola Lelli, Cesare Censi e Ivan Rosati.


...

Continua l’andamento ad onde del contagio da covid-19 nel Maceratese. In una settimana la contrazione nel numero dei positivi è stata evidente principalmente nei grandi centri, con Civitanova che resta la numero uno per numero di contagiati ma con un segno meno decisamente importante: dai dati della Regione aggiornati a sabato 6 febbraio sono infatti 268, 62 in meno rispetto a otto giorni fa. A questi si sommano 299 persone in quarantena fiduciaria, 16 in più rispetto a venerdì 29 gennaio.



...

Si rimette in moto la macchina organizzativa degli International Motor Days. Dopo la discussa edizione 2020, che si era comunque conclusa con l’ottimo successo dell’evento tenutosi nell’area antistante lo stadio, l’evento motoristico si prepara già all’edizione 2021, tanto che è attesa già per la fine del mese la conferenza stampa di lancio.


...

Fine settimana all’insegna dei controlli, attività serrate e mirate dei militari della compagnia dei carabinieri di Civitanova Marche che, nell’ambito di specifici servizi di verifica per l’ottemperanza delle stringenti misure di contenimento epidemiologico nella giurisdizione inclusa in area arancione, hanno proceduto al controllo di due distinti esercizi commerciali e, contestualmente, emesso per ciascuno il provvedimento di sospensione provvisoria dell’attività per cinque giorni, oltre alla contestazione delle relative sanzione amministrativa pari a 400 euro.


...

Un migliaio di cerini, come un grande cimitero nel cuore della città-simbolo della vitalità produttiva e lavorativa di tutta la regione. Un pugno nello stomaco vedere piazza XX settembre vestita a lutto, sotto una pioggia battente, per la manifestazione voluta da Confartigianato per invocare la possibilità di tornare a lavorare.


...

Continua ad essere Civitanova la città della provincia con il più alto numero di contagiati da covid-19. I positivi accertati a venerdì 29 gennaio, secondo i dati della Regione, sono 330, cui si sommano 283 persone in quarantena fiduciaria: rispetto alla settimana scorsa i positivi sono scesi di 39 unità (erano 369 venerdì 22 gennaio) e le quarantene di 38 (erano 321).


...

Una Giornata della Memoria particolare e non solo per il covid-19. La sala del consiglio comunale ha ospitato il prefetto Flavio Ferdani, che ha insignito della medaglia d’onore del Presidente della Repubblica i familiari di tre civitanovesi reduci dei campi di concentramento: Concetto Cameli, Ulderico Ciccarelli e Celestino Massi.





...

6.762 persone testate, 25 positivi rilevati, pari allo 0,37% del totale. È il bilancio finale della quattro giorni di screening di massa a Recanati, dove le operazioni si sono chiuse nella serata di venerdì. Il quarto e ultimo giorno della tappa leopardiana del progetto “Marche Sicure” ha visto infatti 1.770 tamponi eseguiti di cui solo 4 positivi.




...

Nell’ambito dell’attività di controllo economico del territorio svolta a contrasto dei traffici illeciti in genere e per la verifica del rispetto delle prescrizioni in materia di contenimento della diffusione dell’epidemia da coronavirus, i militari della compagnia di Civitanova Marche hanno notato, all’interno di un esercizio commerciale della città, esposte per la vendita, numerose borse e zaini recanti marchi riconducibili alle griffe Gucci, Yves Saint Laurent, Valentino, Chanel e Louis Vuitton.




...

È andata in archivio alle 20 di domenica sera l’esperienza dello screening di massa al PalaRisorgimento. Nell’ultima delle sei giornate di tamponi riservate ai cittadini di Civitanova, Montecosaro, Morrovalle e Monte San Giusto, che ha visto anche il sindaco civitanovese Fabrizio Ciarapica sottoporsi al test rapido, sono stati effettuati 1.105 esami, con 17 persone risultate positive.