...

Emergenza Coronavirus e Comunità educative d’accoglienza per i minori. Incontro in via telematica promosso dal Garante dei diritti, Andrea Nobili, con la partecipazione del Presidente del Tribunale per i Minorenni, Vincenzo Capezza, dei funzionari di settore della Regione Marche e del Presidente del Coordinamento regionale comunità educative, Andrea Marangoni.






...

La Prima commissione affari istituzionali e bilancio, presieduta da Francesco Giacinti (Pd), vicepresidente Gianni Maggi (M5s), si è riunita questa mattina in modalità telematica per esaminare le proposte di legge della Giunta regionale “Riconoscimento di debito fuori bilancio per l'emergenza epidemiologica da COVID-19 ai sensi dell'articolo 73 del decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118” e “Disposizioni urgenti in merito alle erogazioni liberali per l'emergenza epidemiologica da COVID-19”.


...

Dalla prossima settimana partirà uno screening sierologico per il Covid 19 a cominciare dalle Aziende ospedaliere di Torrette e Marche Nord. “La macchina organizzativa sanitaria si sta muovendo con tutte le forze in molteplici direzioni - afferma il presidente della Regione , Luca Ceriscioli - per consentire di velocizzare e aumentare le analisi di laboratorio per l’individuazione e l’isolamento del maggior numero possibile di casi positivi di Coronavirus, nonostante le difficoltà determinate dalla necessità dei reagenti.”



...

Le risorse destinate alle scuole della Regione Marche, per il potenziamento della didattica a distanza, ammontano a 2.309.933,31 euro. In seguito alla firma del decreto di riparto degli 85 milioni stanziati nel decreto del Governo “Cura Italia, avvenuta da parte della Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina lo scorso 26 marzo, sono state infatti individuate le somme regione per regione.



...

"Metti il tuo cuore nel cuore delle Marche" è il titolo della raccolta fondi lanciata da Anci Marche da destinare ai comuni delle Marche a integrazione del fondo stanziato dal Governo per i buoni spesa per le vecchie e nuove fragilità. Rispetto alla quota parte già stanziata di 400 milioni, alle Marche spettano 9,35 milioni per questa prima emergenza.





...

Consentire ai gestori delle spiagge di recarsi nei propri stabilimenti per svolgere lavori manutentivi e di ripristino. L’obiettivo della mozione presentata all’Assemblea legislativa delle Marche da Federico Talè interpreta l’esigenza espressa da numerosi concessionari di stabilimenti balneari e anche dalle associazioni di categoria.


...

I Patronati del Ce.Pa. Marche nonostante la messa in campo di ogni propria risorsa lavorativa al fine di continuare a dare un servizio ai cittadini in questo momento di emergenza, rappresentano grandissime difficoltà nel poter procedere all’inoltro delle nuove domande di prestazioni messe a disposizione dal Governo per fronteggiare le difficoltà organizzative ed economiche dei cittadini dovute all’emergenza COVID-19.



...

Confprofessioni Marche aderisce all’accordo tra Regione e parti sociali sulla Cassa integrazione in deroga relativa alle misure di sostegno al reddito per l’emergenza Coronavirus: “Abbiamo aderito all’accordo del 20 marzo scorso sugli ammortizzatori sociali in deroga – dichiara il presidente Gianni Giacobelli -, che a nostro avviso risponde complessivamente alle esigenze dei molti soggetti, ivi inclusi gli studi professionali, operanti sul territorio che per vari motivi non possono accedere alle misure ordinarie di intervento.


...

La Regione non ha mai minimamente preso in considerazione la realizzazione di un ospedale da campo nell’area del Centro agroalimentare Piceno”. Lo assicura il capogruppo regionale di Italia Viva, Fabio Urbinati, ribadendo il ruolo di primaria importanza svolto sul territorio dalla struttura, dove sono localizzate e pienamente operative circa 80 imprese, di marchi nazionali e internazionali, con un indotto di lavoratori che supera le 800 persone.


...

“La scelta della città di Civitanova Marche quale centro di terapia intensiva Covid-19 non diventi materia di battaglia campanilistica, perché in questa fase le forze vanno indirizzate alla miglior riuscita del progetto, alla rapida ed efficace predisposizione di strutture e infrastrutture necessarie alla sua attivazione, alla cura e all’assistenza dei pazienti più gravi”.


...

Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli con un video ha risposto alle domande che più frequentemente vengono poste dai cittadini in merito alla realizzazione della struttura ospedaliera temporanea da 100 posti letto di terapia intensiva, il cosiddetto “Progetto 100”, in collaborazione con l’ex Capo della Protezione Civile Guido Bertolaso attraverso le donazioni.


...

E’ tornata a riunirsi, in modalità telematica, la commissione regionale Sviluppo economico, presieduta da Gino Traversini (Pd), Vicepresidente Marzia Malaigia (Lega). Nel corso della seduta - interrotta a mezzogiorno per ricordare con un minuto di raccoglimento le vittime del coronavirus - è proseguita la discussione delle modifiche al testo unico del Turismo (relatori Boris Rapa, Uniti per le Marche, e Piero Celani, FI) e sono stati espressi diversi pareri di competenza.




...

Sui pacchi di pasta, sulla passata di pomodoro, su latte e formaggi continuerà a essere indicata l’origine in etichetta. Il decreto dei ministri delle Politiche agricole Teresa Bellanova e dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli incontra un’esigenza sentita dall’82% dei consumatori e che sostiene, soprattutto ora nel corso dell’emergenza coronavirus, il Made in Italy agroalimentare e con esso l’economia e il lavoro degli italiani.



...

Il presidente Ceriscioli, che continua la sua opera, avviata dai suoi predecessori, di privatizzazione della sanità, lo continua a fare anche nel pieno imperversare dell'epidemia di Covid 19 e nonostante la drammaticità di quello che sta accadendo, attraverso il tentativo di realizzazione del Covid Hospital a Civitanova, attraverso la captazione di fondi privati (12 milioni di Euro) e dandolo in gestione all'Ordine di Malta.



...

Stiamo vivendo un’emergenza sanitaria imprevista e imprevedibile. Siamo ancora in un tunnel in cui la luce stenta a vedersi. È evidente a tutte e tutti come questo non sia il tempo delle polemiche politiche, tuttavia non possiamo nascondere – oltre alla critica di fondo sulle politiche sanitarie - tutte le nostre perplessità per le ultimissime scelte fatte dalla Regione Marche.


...

"Il Governo annuncia in pompa magna, alle 20.00 del sabato sera, mentre gli italiani sono a cena, che i comuni avranno a disposizione risorse in più per far fronte alle difficoltà delle famiglie. Peccato che l’anticipo di 4,3 miliardi di euro del Fondo di Solidarietà sia un’entrata già prevista con cui i comuni - tutti - riescono a chiudere il bilancio e a garantire i servizi essenziali di cui il cittadino già fruisce normalmente nel corso dell’anno”.



...

La Task force costituita da tutte le forze di polizia su input del Prefetto Iolanda Rolli è da giorni costantemente impegnata nell'attento e serrato monitoraggio del complesso residenziale Hotel House, dove vivono circa 2000 persone e dove si era registrato un andirivieni anomalo di persone riconducibile alla presenza di assuntori di sostanze stupefacenti che tentavano di acquistarle.


...

Prendendo spunto dalla richiesta di due giorni fa del Presidente ANCI Marche, Maurizio Mangialardi (Sindaco di Senigallia), in merito al pagamento delle pensioni tramite mezzi mobili in alcune località sprovviste di sportelli postali, il Presidente dell’Associazione pensionati C.I.A. Agricoltori Italiani della provincia di Ancona, Marco Giardini, ha inviato una mail al Presidente ANCI, per condividere la proposta (qualora tecnicamente fattibile), richiamando l’attenzione di Poste Italiane e Prefettura anche su altre necessità.





...

Da oggi, alle modalità tradizionali di accesso al sito www.inps.it (PIN dispositivo rilasciato dall’Inps, SPID di livello 2 o superiore, Carta di Identità Elettronica 3.0 - CIE, Carta Nazionale dei Servizi- CNS), si aggiunge una nuova modalità “semplificata”, che prevede l’inserimento delle sole prime otto cifre del PIN, ricevute via SMS o e-mail, dopo aver richiesto il PIN online o tramite Contact Center (803 164 gratuito da rete fissa, oppure 06 164164 a pagamento da rete mobile).