...

Nella mattinata di mercoledì, i Carabinieri di Civitanova Marche hanno arrestato M.Z., tunisino del ‘90, senza fissa dimora, clandestino, dopo che lo stesso, alle prime luci dell’alba, a Porto Recanati, aveva sottratto un telefono cellulare da un veicolo lasciato in sosta con le portiere aperte da un trasportatore che stava effettuando delle consegne.