...

I Gruppi consiliari Lega Marche, Forza Italia e Fratelli D'Italia hanno presentato quest'oggi una mozione affinchè la Giunta regionale si impegni ad attivarsi con urgenza a chiedere il riconoscimento dello stato di emergenza e di calamità naturale al Governo “i nostri concittadini stanno contando i danni della tremenda ondata di maltempo che si è abbattutta ieri nella nostra Regione – spiega la Malaigia, prima firmataria della mozione.






...

“Caro Ceriscioli, Salvini non è in malafede, è dalla parte dei marchigiani stufi della pessima amministrazione PD. L’azzeramento delle liste di attesa è una fake new creata ad arte dal presidente di regione PD: come un domatore da circo, addomestica i numeri nell’estremo tentativo di strappare un applauso mediatico per una gestione di quart’ordine che esaspera i marchigiani che non aspettano altro di regolare i conti con le prossime elezioni.


...

“Il professor Ceriscioli non può dare lezioni alla Lega perché i suoi argomenti stanno a zero. Gli interessi di bottega ce li hanno lui e il suo PD che mercanteggiano persino per i posti in piedi. In Lega siamo fieri di aver dato ai sindaci terremotati l’unica opportunità di essere al centro della ricostruzione mettendo in campo con il decreto sblocca-cantieri anche 200 unità di personale aggiuntivo che sono state assegnate martedì".



...

“Capisco l'imbarazzo di questi giorni in cui il M5S sta prendendo le distanze dal Governo anche su opere fondamentali per lo sviluppo del nostro Paese, ma ricordo alla collega fabrianese On. Terzoni che attualmente al Governo ci sono due forze politiche e che quando si ottengono importanti risultati come il Fondo Salva Imprese bisognerebbe riconoscere il contributo di entrambe, a maggior ragione visto che la Lega ha da sempre la cultura dell'impresa e l'ha dimostrato nei vari incontri, tra cui uno tenuto direttamente dal Vicepremier Salvini, con le aziende creditrici di Astaldi”.


...

Conferenza stampa dei gruppi consiliari del centrodestra questa mattina a Palazzo Marche, sede dell’Assemblea legislativa. Dai consiglieri regionali di Lega nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Area popolare è arrivata l’ennesima bocciatura alla Giunta Ceriscioli, a partire da un’analisi cruda, ma purtroppo rappresentativa della realtà, della situazione della Sanità marchigiana.




...

“Il Comitato interministeriale per la programmazione economica ha adottato una serie di deliberazioni in materia di interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico: 263 opere immediatamente cantierabili entro il 2019 per fronteggiare il dissesto idrogeologico per un importo complessivo di oltre 315 milioni di euro".


...

“Abuso d’ufficio, turbativa d’asta, concorso in corruzione e traffico di influenze illecite. Sono accuse molto gravi quelle che gli inquirenti muovono a carico dei vertici dell’Azienda Sanitaria Unica Marchigiana e dell’ex consigliere regionale del PD Fabio Badiali, oggi Sindaco di Castelplanio, e per la gravità di tali accuse chiediamo che il presidente, nonché assessore alla sanità, Ceriscioli si prenda la responsabilità politica di aver nominato uomini di sua fiducia come Alessandro Marini e che valuti l’azzeramento delle alte cariche della sanità regionale”.


...

“L’emanazione, nella giornata di mercoledì, dell’ordinanza che ha disposto da parte del Commissario straordinario per la ricostruzione Piero Farabollini l’approvazione del secondo Piano di interventi per la ricostruzione, la riparazione e il ripristino degli edifici di culto nei territori di Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria interessati dagli eventi sismici del 2016 va accolta con grande favore e soddisfazione."


...

CONSTATATO CHE l’ondata di maltempo verificatasi nei giorni martedi 9 e mercoledi 10 luglio 2019 che ha colpito le Marche, caratterizzata da abbondanti e copiose piogge, ha provocato ingentissimi danni alle strutture balneari; TENUTO CONTO CHE anche nelle aree interne sono stati segnalati gravissimi danni alle strutture ricettive;


...

“Il più sentito ringraziamento ai marchigiani che con i loro soldi hanno determinato le condizioni per il salvataggio di Aerdorica. Ora aspettiamo i fatti di chi governa questa Regione e del management societario per invertire un trend di decrescita, abbandono e incertezza”.


...

L'intervento del Presidente della IV Commissione regionale Sanità Fabrizio Volpini non ci stupisce – afferma il Capogruppo della Lega in Consiglio Regionale Sandro Zaffiri - in quanto conferma la drammaticità della situazione del personale nell'Ospedale di Senigallia e non solo che anche noi avevamo evidenziato a seguito della recente visita al nosocomio.


...

“Gli unici incoscienti in tema di ricostruzione sono Ceriscioli e il suo PD che si lamentano oggi per quello che avrebbero dovuto fare ieri. L’invito di Papa Francesco a tenere alta la guardia sulla ricostruzione è di ulteriore stimolo per un Governo che ha fatto in pochi mesi quello che si doveva fare da anni e non intende fermarsi qui”.


...

La tornata elettorale amministrativa del 26 maggio non ha coinciso con il risultato delle europee sia perché si tratta di competizioni non assimilabili sia perché la Lega è all'inizio di un percorso di forte crescita e di radicamento territoriale. Con l’exploit di Sassoferrato (910 voti ed il 23,81%) entra in consiglio il candidato Sindaco Giovanni Mezzopera in compagnia di Checchi Augusto e Rossini Gloria.


...

“La Lega è il primo partito delle Marche con un 37,98% che supera persino lo straordinario risultato nazionale e 30 comuni in cui va ben oltre il 50% del consenso. Ci siamo guadagnati a colpi buon governo la fiducia dei marchigiani, stufi della politica regionale, inconsistente e lontana dalla gente ad ogni livello”.


...

La Lega del Capitano Matteo Salvini nelle Marche per le elezioni del prossimo 26 maggio arriva a schierare un numero di candidati nell’ordine delle molte centinaia. Le somme tirate nel corso della riunione di sintesi tenutasi ieri sera ad Ancona in vista della presentazione delle liste parlano di un battaglione formato da quasi 500 candidati del Carroccio o ad esso vicini di cui tre al parlamento europeo (Bonfrisco, Bollettini e Lucentini) e numerosi candidati sindaci alla guida di significative città delle Marche.


...

Come al solito, il gran affabulatore Ceriscioli cerca di far passare un momento di difficoltà per un successo. Secondo il capogruppo della Lega nord in Consiglio regionale, Sandro Zaffiri, le dimissioni anticipate dell’ad di Aerdorica, Federica Massei, rappresentano, al contrario di quanto dichiarato dalla stessa Massei e rimarcato in un comunicato dal Presidente della Giunta, un nuovo passo falso.





...

Quota 100, diritto alla pensione, diritto al lavoro. Sono questi i temi che verranno affrontanti durante il tour nelle Marche del sottosegretario del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali On. Claudio Durigon, che il prossimo 5 aprile farà tappa a Fano, Montegranaro, Fermo, Ancona e Osimo.


...

Quota 100, diritto alla pensione, diritto al lavoro. Sono questi i temi che verranno affrontanti durante il tour nelle Marche del sottosegretario del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali On. Claudio Durigon, che, venerdì prossimo, in una giornata densa di appuntamenti farà tappa a Fano, Montegranaro, Fermo, Ancona e Osimo.






...

 “Le dichiarazioni in apertura dell’anno giudiziario da parte del Procuratore Generale Sergio Sottani e del Presidente della Corte d’Appello di Ancona Luigi Catelli descrivono una situazione inquietante, che la Lega denuncia da tempo, con un crescente radicamento nelle Marche delle mafie etniche, composte da gruppi di stranieri capaci di monopolizzare interi settori della criminalità organizzata come lo sfruttamento della prostituzione, il traffico di droga, i reati contro il patrimonio e il favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.