...

La Compagnia della Guardia di Finanza di Fano, su disposizione del Tribunale di Pesaro, ha eseguito, all’esito della sentenza di condanna dell’imputato, la confisca per equivalente, per un importo di oltre 150 mila euro del denaro presente nei conti correnti bancari, nonché di altri beni nella disponibilità del condannato, resosi responsabile di una consistente evasione fiscale, che proprio la Guardia di Finanza fanese aveva scoperto, nel corso di una verifica fiscale, svolta nei confronti dell’imprenditore.




...

La Compagnia della Guardia di Finanza di Urbino, su disposizione del locale Tribunale, ha eseguito, all’esito del giudizio d’appello che ha confermato la condanna dell’imputato pronunciata in primo grado, la confisca per equivalente dell’abitazione di un soggetto di Montecalvo in Foglia che si è reso responsabile di fatti di peculato commessi dopo essere stato nominato amministratore di sostegno della madre, molto anziana e sofferente di una grave patologia neurologica.








...

I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pesaro hanno recentemente concluso, nell’ambito di un’operazione di polizia giudiziaria denominata “Fondo sospetto”, coordinata dalla Procura della Repubblica di Pesaro, un’attività di indagine che ha portato alla denuncia di un dipendente pubblico per il reato di “abusivismo” previsto dal “Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria”.



...

L’attività di polizia economica e finanziaria del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno ha tratto origine da approfondimenti investigativi rivolti verso una 54enne di Santa Vittoria in Matenano (FM), ritenuta al centro di un giro di usura, perpetrata anche con metodi estorsivi


...

I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Rimini, con la collaborazione del G.I.C.O. di Bologna e dei colleghi di altri 14 Comandi Provinciali, hanno dato l’avvio, alle prime luci dell’alba, ad una vasta operazione di polizia denominata “Darknet”, in Emilia Romagna ed in contemporanea nelle regioni Campania, Calabria, Lazio, Lombardia, Marche, Basilicata e Piemonte.




















...

Si presentava come “Euroconsulente Giuridico” e sui suoi biglietti da visita riferiva di essere “Accreditato dalla Commissione Europea”: la Guardia di Finanza di Urbino ha però scoperto che dietro gli altisonanti accreditamenti del presunto professionista, si celava un sistema truffaldino esteso ed insidioso.