...

Lo ha lasciato incustodito per dieci minuti, ma tanto è bastato per vederselo portare via. Sono stati fulminei i tre minorenni che hanno approfittato di una distrazione per rubare un computer portatile appartenente a una docente dell’università. Salvo poi farsi incastrare dalle telecamere. Per la prof il danno oltre la beffa: i ragazzini le hanno infatti cancellato tutti i dati presenti nella memoria del computer.




...

La Squadra Mobile, diretta dalla dott.ssa Maria Raffaella Abbate, nella giornata del 28 ottobre ha dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare del tipo arresti domiciliari per rapina aggravata. Nella fattispecie si tratta della rapina avvenuta la mattina del 12 ottobre nel centro cittadino di Macerata ai danni di una giovane studentessa minorenne.





...

Nella notte tra venerdì e sabato, alle ore 04:00 a Loreto, alcuni malviventi, utilizzando un congegno esplosivo applicato nella fessura dell’erogazione del denaro dell’ATM della Banca Popolare di Bari, in via Fratelli Brancondi n. 12,hanno provocato l’esplosione dello sportello automatico dalla cui cassaforte sono riusciti a sottrarre dei soldi, la cui quantificazione è tutt'ora in corso.





...

I Carabinieri della Stazione di Corridonia hanno denunciato alla Procura maceratese una donna, 43enne, abitante nella provincia, per furto aggravato nei primi giorni di agosto, all’interno di due negozi di abbigliamento e calzature, inseriti nel centro commerciale “Corridomnia”, dove si erano verificati alcuni furti di merce per un valore complessivo di oltre 1.000 euro.


...

A Porto Potenza Picena, il personale della locale stazione dei Carabinieri ha denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per furto aggravato un uomo del luogo, poiché gli accertamenti, supportati anche da riproduzioni video, hanno permesso di stabilire che costui, nel pomeriggio del 2 agosto, aveva rubato un portafoglio all’interno di una tabaccheria.






...

Nella notte di giovedì i Carabinieri della Compagnia di Macerata sono intervenuti presso la Banca di Credito Cooperativo di Filottrano – filiale di Montefano - dove ignoti avevano forzato la porta d’ingresso posteriore. Una volta all’interno i malfattori hanno asportato una piccola cassaforte (di quelle in uso ai cassieri) che conteneva circa 24 mila euro.



...

Nella tarda serata di giovedì 9 maggio, i Carabinieri dei Comandi Provinciali di Macerata e di Fermo hanno tratto in arresto una banda di 5 soggetti (S. R., F. O., A.V., V.E. e C.L.T.) di età compresa tra i 47 e i 63 anni di origine campana, resisi autori di una rapina ai danni del centro di logistica e di trasporto merci “Renzi Group” con sede a Sant’Elpidio a Mare.


...

A distanza di poco più di due settimane, i Carabinieri della Stazione di Colli al Metauro hanno identificato gli autori del furto e del danneggiamento della statuina della Madonna con Bambino, trafugata la notte di Pasqua da un’edicola votiva di Saltara e poi ritrovata, fatta a pezzi, dal parroco di Calcinelli nella piazza Pio Franchi de’ Cavalieri dell’adiacente parrocchia.


...

Giovedì 9 maggio, durante la mattinata, a Tolentino, presso la locale Stazione dei Carabinieri, i proprietari di due villette autonome ma tra loro adiacenti ubicate in via G. Mari hanno denunciato che ignoti, alle ore 23:00 circa di mercoledì 8, mediante l'effrazione di una finestra del 2° piano dell'abitazione di una delle due famiglie, sono riusciti a penetrare all'interno, con le vittime in casa.





...

I Carabinieri della Stazione di Corridonia hanno denunciato per furto aggravato una donna “rom”, 19enne, senza fissa dimora, con precedenti. La donna, in compagnia di un complice, sul quale sono in corso indagini finalizzate all’individuazione, con la scusa di lavare una vettura, ha sottratto una serie di pannelli in alluminio del valore di alcune centinaia di euro, da un autolavaggio.






...

Due colpi in 10 giorni. Non c’è pace al Coppo di Sirolo, dove il negozio di ottica Adriatica Outlet è stato saccheggiato per la seconda volta. Se nel primo blitz erano spariti 400 occhiali, stavolta il bottino è stato anche più sostanzioso: oltre 600 paia di occhiali sono stati trafugati per un valore di decine di migliaia di euro.