counter
...

“Abbiamo ottenuto il finanziamento per un’altra struttura scolastica: saranno tre i nuovi edifici che andremo a realizzare”. Il sindaco Seri, affiancato dall’assessore ai Servizi Educativi Samuele Mascarin e dall’assessore ai Lavori Pubblici Barbara Brunori annuncia che verrà realizzato un nuovo asilo nido che prenderà il posto della struttura “Girasole”, ubicata in Via della Colonna.



...

E’ arrivata la magia del Natale con l’apertura ufficiale delle iniziative de Il Natale che non ti aspetti a cura delle Pro Loco di Pesaro e Urbino, con il sostegno della Regione Marche e della provincia di Pesaro e Urbino. A tagliare il nastro inaugurale, al Pincio di Fano, il presidente dell’Unpli Pu Damiano Bartocetti con Giacomo Grandicelli della Pro Loco di Fano, dei tanti volontari delle Pro Loco del Territorio, di Marco Silla, presidente di Unpli Marche, alla presenza del deputato Antonio Baldelli, dell’assessore regionale Stefano Aguzzi, del vice prefetto Antonio Angeloni, il vice presidente del Consiglio regionale Andrea Biancani, il sindaco di Fano, Massimo Seri, l’assessore Etienn Lucarelli e numerose autorità civili e militari.


...

Ha incontrato Elina, la mamma di Anastasia. E ha deposto un mazzo di rose rosse di fronte all'abitazione in cui Anastasia è stata uccisa meno di due settimane fa. Ha scelto Fano, il presidente del Senato Ignazio La Russa, per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Per una visita che, purtroppo, è molto più che simbolica.


...

"Venerdì mi recherò dove è stata uccisa una donna venuta in Italia da lontano, dall'Ucraina, e ha trovato a Fano la morte per femminicidio". Così il presidente del Senato Ignazio La Russa ha annunciato il suo arrivo nella Città della Fortuna (il video). Parole, le sue, proferite in aula nel corso dell’esame del disegno di legge per l'istituzione di una commissione bicamerale di inchiesta sul fenomeno del femminicidio e su ogni forma di violenza di genere, approvato con 139 voti favorevoli e ora al vaglio della Camera dei Deputati.




...

I finanzieri della Compagnia di Fano hanno eseguito un provvedimento di misura cautelare personale, che dispone il divieto di dimora nei confronti di un indagato, per una serie di reati fiscali e fallimentari, cui è stato imposto il divieto di dimorare nel comune dove hanno sede le attività imprenditoriali che lo stesso svolgeva.



...

Debutta nella provincia di Pesaro e Urbino l’evento più magico dell’anno. Il Natale che non ti aspetti è pronto a illuminare la costellazione di stelle che formano la rete degli eventi di Natale più estesa d’Italia. Ventidue tra città e borghi trasformati in vere e proprie cartoline di Natale tutte da vivere.



...

Agivano di notte, a colpo sicuro. Circostanza che lascia pensare che vi sia una sorta di talpa qui sul territorio. Perché loro, i ladri, venivano da fuori. Da Cerignola, nel foggiano. Aprivano le auto – possibilmente a metano o di grossa cilindrata – grazie a una centralina di sostituzione. Poi le portavano via, verso sud. Senza che nessuno, fino al mattino, se ne accorgesse. Lo scopo era smontarle e rivenderne i pezzi. Un’attività, questa, che pare essere piuttosto redditizia.



...

Candele, a centinaia. Tutte insieme hanno sfilato per dare un saluto e rendere omaggio ad Anastasia Alashri, la 23enne ucraina uccisa a Fano appena una settimana prima. Ma quel corteo di uomini, di donne e di cera, era lì anche per dire ‘basta’. Affinché questi appuntamenti collettivi, così intensi e così tristi, non servano più.




...

Il Sindaco rende noto che la proroga richiesta al MIT dalla Regione Marche relativa alla data di scadenza per l'utilizzo dei 20 milioni per il completamento della strada interquartieri non è stata accolta, in quanto il D.L.n.50/2022 non contempla tale generica ipotesi per i fondi FSC Infrastrutture 2014-2020 pur essendo state previste numerose altre deroghe temporali.


...

Lo si vede entrare nel parcheggio dell'Eurospin di Fano, poi uscire a piedi e dirigersi alla vicinissima stazione ferroviaria. Il resto è cronaca. La fuga verso Vienna interrotta a Bologna con il fermo, l'interrogatorio, le prime velate ammissioni. Amrallah Mostafa Alashrj è l'unico accusato per l'omicidio di Anastasia Alashri, la 23enne Ucraina uccisa domenica scorsa a Fano. Probabilmente da lui. Il marito da cui lei voleva separarsi.



...

Il grande albero già campeggia in piazza. I lavori sono in corso, le luminarie già installale. Il Natale fanese è un work in progress, in attesa del ‘fischio d’inizio’. L’appuntamento è per domenica 27 novembre, con l’accensione dell’albero finalmente in presenza. Poi una ricca carrellata di eventi e di occasioni per vivere in compagnia lo spirito inconfondibile del Natale.


...

Venerdì scorso, nella splendida cornice del Miscela 04 di Pesaro, si è svolta la seconda selezione del concorso nazionale "La Bella D'Italia", che nei mesi invernali si trasforma nella "Bella delle Nevi". Un concorso nazionale che seleziona le ragazze per la finale regionale, una serata all'insegna della bellezza con la partecipazione di 16 miss pronte a sfidarsi a colpi di bellezza e fascino per conquistare l'ambito pass.





...

“Lei non aveva paura di lui, in famiglia lui faceva quello che diceva lei. E se non erano d’accordo litigavano, sì, però era Anastasia a vincere”. Parole che suonano come paradossali. Parole che la 23enne ucraina uccisa domenica a Fano dal marito avrebbe pronunciato in tempi non sospetti alla sua amica Iryna, sua connazionale che era già parte integrante della comunità fanese quando Anastasia Alashri è arrivata qui da noi. Yrina era qui prima della guerra, dunque. Da prima dell’aggressione russa che ha fatto scappare dalla loro terra Anastasia, il marito egiziano di 42 anni e il loro figlio di 2. Qui da noi la speranza di una nuova vita. Invece, l’orrore.


...

“Ammonterebbero a 30 milioni di euro i danni provocati dal terremoto”. Lo afferma il sindaco Massimo Seri a seguito della ricognizione effettuata dagli uffici tecnici comunali che si sono adoperati per realizzare una fotografia aderente ed evidenziare i danni avuti dopo gli eventi sismici.







...

Lui non ce l’ha fatta. Ma grazie a lui - e soprattutto alla generosità e all’altruismo dei suoi cari - altri potranno farcela. Importante prelievo multiorgano, martedì mattina, all’ospedale Santa Croce di Fano. Fegato, reni e cornee di un 68enne deceduto nel reparto di rianimazione del nosocomio fanese sono stati donati a chi ne ha più bisogno.



...

I tasti di un pianoforte. Come immagine di copertina per il suo profilo Facebook, Anastasia aveva scelto una delle sue passioni. Era brava a suonare, ma anche a insegnare piano e canto ai bambini, come sanno alla scuola musicale Bramucci. Il suo talento si è spezzato con lei, dopo che è stata uccisa con tre coltellate dall’uomo che avrebbe dovuto amarla, proteggerla. E rispettarla, nel caso se ne fosse voluta andare. E in effetti la 23enne aveva deciso di porre fine a quella relazione fatta di liti e maltrattamenti. Prima la denuncia ai carabinieri, appena due giorni dopo la sua scomparsa finita in tragedia.