...

Nonostante ancora non sia possibile definire con certezza la data del prossimo Carnevale di Fano, a causa delle restrizioni dovute dalla pandemia da Coronavirus, l’Ente Carnevalesca non perde tempo e continua a lavorare nell'ottica di realizzare una manifestazione che possa veicolare la cultura legata al territorio (e non solo) e renderla accessibile a tutti.








...

Un nuovo ingresso, dei nuovi arredi, ma soprattutto un nuovo progetto culturale. In altre parole, il Cinema Politeama di Fano è pronto per la sua rinascita. O quasi. Perché prima ci sono dai lavori da completare, e la mannaia del Covid è tutt’altro che storia passata. Ma – almeno sulla carta – la Città della Fortuna potrebbe riappropriarsi presto del suo storico cinema del centro. Con il Malatesta a fargli da spalla.










...

Altro che serie A di calcio. Altro che finali NBA. A Fano si ‘gioca’ a chi raccoglie più plastica. Un gioco serissimo, in realtà, perché dietro la sfida si nasconde un obiettivo nobile quanto urgente. Quello di ripulire l’ambiente, e di evitare che la plastica – con il trascorrere del tempo - diventi ‘micro’. Con tutte le gravi conseguenze che ne deriverebbero.


...

Questo fine settimana 3/4 ottobre a Forlì si sono svolti i Campionati Italiani Cadetti/e (under 15) la nostra sprinter Alice Pagliarini si è classificata 2^ nei mt 80 a soli 2 centesimi dalla prima posizione, è importante dire che Alice a differenza delle avversarie è al primo anno di categoria e ha la possibilità di riprovare a vincere il titolo italiano l'anno prossimo.






...

Nella seduta odierna, il Consiglio provinciale ha approvato, con l’astensione del gruppo “Cambiamo Pagina”, le variazioni al Documento Unico di Programmazione 2020-2022 (e le conseguenti variazioni di bilancio di previsione 2020-2022).





...

“La sicurezza e la salute di clienti e personale, sono la nostra priorità”. È questo il messaggio che il direttivo di #Ristoritalia, l’associazione che riunisce gli imprenditori del mondo Ho.Re.Ca della regione Marche, ha recapitato a tutti i suoi iscritti. “Due priorità che vengono da sempre prima del servire un ottimo piatto o un superlativo caffè ai clienti, perché rappresentano il valore principale di noi ristoratori e baristi. Tanto più in questo periodo di emergenza sanitaria e con i timori di una recrudiscenza del Coronavirus, con l’arrivo dell’imminente stagione invernale".



...

Ha fatto incetta di preferenze, e anche per questo il suo ingresso in consiglio regionale appariva già scontato. Mirco Carloni della Lega è infatti stato votato da ben 6.827 elettori durante l’appuntamento alle urne di domenica e lunedì per il rinnovo del consiglio (qui tutti i risultati). È lui uno dei tre fanesi che vi accedono di diritto, insieme all’altro giovane leghista Luca Serfilippi - con i ragguardevoli 3.357 ottenuti attraverso una campagna elettorale svolta con meno clamore mediatico ma attraverso i social e, soprattutto, un tour nei territori - e Marta Ruggeri del Movimento 5 Stelle, che è stata capace di accaparrarsi ben 1.685 preferenze.


...

Dalle prime proiezioni sembrava tutto già scritto, e infatti così è stato. Il fronte del 'sì' - quello a favore del taglio dei parlamentari - ha trionfato in tutti i comuni del nostro territorio. Lo mettono nero su bianco i numeri del ministero dell'interno, secondo cui il 71,14% dei fanesi si è espresso a favore del taglio. Percentuali ancora più schiaccianti in altri comuni del territorio. Soprattutto a Terre Roveresche, dove il 'sì' si sta assestando sull'81,85%, anche se mancano ancora 6 sezioni su 8 da scrutinare. Seguono i dati nel dettaglio.



...

Referendum costituzionale ed elezioni regionali. È duplice l’impegno richiesto agli elettori del nostro territorio tra domenica 20 e lunedì 21 settembre. Per non parlare di Isola del Piano, dove gli aventi diritto sono chiamati a scegliere anche il nuovo sindaco (i dettagli). A seguire i dati - divulgati dal ministero dell’interno - riguardanti l'affluenza di domenica per quanto riguarda il voto referendario. Ve li riportiamo Comune per Comune.



...

Prima la nomina di un commissario, poi il bando di gara – previsto entro l’inizio del 2021 -, e infine l’avvio dei lavori entro altri sei mesi. Passa attraverso questi tre step il completamento della Fano-Grosseto. Passano le stagioni, passano i governi, ma la cosiddetta ‘strada dei due mari’ resta da trent’anni un’eterna incompiuta. Eppure qualcosa si muove.



...

“X Legio QAnon”. È questa la scritta che dalla notte tra lunedì e martedì campeggia sui volti di tre candidati del PD alle imminenti elezioni regionali. O meglio, sui manifesti dei candidati fanesi al consiglio regionale Renato Claudio Minardi ed Emanuela Orciari, ma anche su quello del candidato governatore di centrosinistra Maurizio Mangialardi. Il tutto è avvenuto tra via Campania, via Ugo Bassi e le mura del Bastione Sangallo.