...

Oltre al canale Telegram già operativo, da oggi è possibile restare sempre aggiornati tramite il nuovo servizio gratuito WhatsApp.


...

Cari studenti, cari colleghi docenti, non ho mai vissuto la politica come un arido adempimento di provvedimenti, atti, risorse da destinare, comunicazioni da dare. Dentro questo spazio permangono le ragioni dello stare insieme, dell’ascolto, della collaborazione nella visione e nella realizzazione del bene comune. In giorni così “provanti” vorrei condividere alcune riflessioni. L’emergenza che stiamo vivendo, come è sempre accaduto nella storia, ci richiama e ci chiede di cambiare il nostro modo di essere.



...

Da quando ho fondato questo giornale nel 2003 non mi sono mai schierato. Anche se come tutti ho le miee idee faccio di tutto per svolgere il mio mestiere in maniera imparziale, dando spazio a tutti. Il referendum del prossimo 29 marzo però mi ha spinto a prendere una posizione pubblica. E questo per un motivo molto semplice: la vittoria del SI danneggerebbe direttamente la nostra città e tutto il territorio.