...

La DIMSPORT Srl, società leader nel tuning elettronico per il settore Automotive della provincia di Alessandria, entra nella maggioranza del capitale della GLF Turbine SRL, acquisendo in questo modo il ramo d'azienda “Hot Parts” dal fallimento della storica GI&E, società che era stata fondata dalla famiglia Ghergo.


...

“In commissione Industria al Senato è stata approvata questa settimana la risoluzione che impegna il governo a dare ulteriori sostegni alle aree di crisi industriale Val Vibrata - Valle del Tronto e Piceno e del distretto fermano-maceratese. Si tratta di una fetta importante del territorio marchigiano, che purtroppo da anni è alle prese con una crisi economica e occupazionale piuttosto pesante”, sottolinea la deputata del Movimento 5 Stelle Mirella Emiliozzi.


...

“Nella mattinata di oggi la Commissione Industria, Commercio e Turismo del Senato ha approvato all’unanimità la risoluzione che impegna il Governo a prevedere ulteriore sostegno alle aree di crisi complessa della Val Vibrata – Valle del Tronto – Piceno, del Distretto Fermano Maceratese e delle aree coinvolte dalla crisi della Merloni s.p.a, che coinvolgono complessivamente ben il 60% dei comuni marchigiani.










Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
bianchi
SCOPRI XROLLEY IL PRIMO ZAINO TROLLEY
Il primo zaino con ruote removibili e numerosi accessori...


...

Tempi Stretti sullo Scontrino Elettronico. Re.Ca. Systems forte dell’esperienza trentennale sul mercato dei misuratori fiscali, fa sinergia con CNA Ancona per offrire maggiori informazioni in merito e proporre servizi e prodotti adeguati all’esercente.




...

In occasione dell’incontro tenutosi a Fabriano fra il Presidente Conte, il Ministro Toninelli, i presidenti delle Regioni Marche ed Umbria e tantissimi Istituzioni, presenti, per la rilevanza dell’incontro e per gli effetti sulle piccole imprese del territorio e dei creditori Astaldi, anche i rappresentanti della Confartigianato Imprese, Marco Pierpaoli segretario generale dell’Associazione interprovinciale An – Pu, Gilberto Gasparoni segretario di Confartigianato Trasporti ed Infrastrutture e Giorgio Cippitelli segretario regionale, si è tenuto l’annunciato incontro riservato, tra Governo e rappresentanti del Comitato Creditori.


...

Le organizzazioni imprenditoriali delle Marche Confartigianato, Confindustria, Ance e Confartigianato Trasporti condividono e sostengono la posizione del coordinamento dei creditori dell’Astaldi relativamente al blocco dei cantieri sulla SS 76. Tale situazione si caratterizza con una serie di iniziative finalizzate a valorizzare il ruolo produttivo ed occupazionale delle imprese del territorio.








...

Da mesi FP CGIL-CISL FP e UIL FPL Marche sostengono un confronto regionale obbligatorio, ai sensi del nuovo CCNL, per l’applicazione di importanti questioni contrattuali quali il riconoscimento delle indennità di turno ai lavoratori turnisti, la stabilizzazione dei lavoratori precari, il corretto dimensionamento dei fondi contrattuali con cui si garantisce il lavoro straordinario, i servizi sanitari e, quindi, tutte le spettanze economiche dovuti ai lavoratori.



...

Si è tenuto mercoledì 6 febbraio all Mole Vanvitelliana “Aula Emprende” una delle azioni previste nell’ambito di iEER, il progetto faro finanziato da Interreg Europe che raccoglie 10 Regioni d’Europa per definire percorsi e soluzioni smart al fine di rafforzare gli ambienti imprenditoriali innovativi a favore di giovani imprenditori per rendere più efficaci gli interventi FSE e FESR.


...

"L'incontro istituzionale Marche Umbria sul concordato preventivo della Astaldi che si è tenuto ieri a Fabriano è stato convocato su richiesta delle associazioni di categoria e, oltre ai loro rappresentanti, hanno partecipato i presidenti delle Regioni Marche e Umbria, oltre a Guido Petrosino della società Quadrilatero (anche in rappresentanza di Anas) insieme ai rappresentanti del coordinamento delle imprese creditrici.





...

Le preoccupazioni delle aziende marchigiane ed umbre e di tanti lavoratori per i possibili sviluppi della situazione della Ditta Astaldi, da alcuni mesi in regime di concordato in continuità, al centro dell’incontro che si è svolto, questo pomeriggio, in Regione tra i capigruppo consiliari, le sigle sindacali, le associazioni di categoria e i rappresentanti marchigiani ed umbri delle stesse aziende.



...

Saranno saldi in linea con quelli dello scorso anno, ma avranno la straordinaria opportunità di risvegliare i consumi. I consumatori potranno così tornare a trovare “vere” occasioni nei nostri negozi. Pronti quindi per i saldi invernali che cominceranno nelle Marche il 5 Gennaio e che, secondo l’Ufficio Studi Confcommercio prevedono una spesa media a famiglia di 280 euro e di circa 121 euro a persona per abbigliamento, calzature e accessori.