...

Il giorno 16 dicembre le classi 2A e 1D della scuola secondaria di primo grado (ex medie) dell’istituto comprensivo Caio Giulio Cesare di Osimo hanno preso parte come giurati alla visione dei cortometraggi d'autore proposti nel festival “CATCH THE MOON”. Il festival “CATCH THE MOON” – International Children & Youth Animated Film Festival è il primo festival italiano – fra pochissimi in Europa – dedicato al cinema d’animazione per bambini e ragazzi, un progetto di formazione, promozione e diffusione di questa particolare branca della settima arte.





...

Martedì il Consiglio Regionale delle Marche ha ufficialmente approvato ufficialmente la proposta di legge sulle “Città della Carta e della Filigrana: un traguardo importante per Fabriano, che viene riconosciuta come Città della Carta e della Filigrana, e per tutte le città marchigiane con una tradizione cartaria, come Pioraco, Castelraimondo, e Ascoli Piceno.




...

Coda (Children of deaf adults) è un acronimo internazionale nato negli Stati Uniti nel 1983 e scelto per indicare i figli udenti di genitori sordi.




...

Dopo il successo dell’edizione 2020, che ha visto pervenire 398 proposte artistiche e ha coinvolto oltre 500 spettatori, la progettualità di AMAT torna a sostenere la creatività degli artisti in un’ottica di partnership con importanti soggetti del panorama teatrale italiano con la call 2021 delle Residenze Digitali, una chiamata agli artisti della scena contemporanea, che vogliano espandere i propri confini, esplorando lo spazio digitale nel proprio percorso autoriale.




...

Dal 3 al 24 febbraio, tutti i mercoledì alle ore 18, L’Abile Teatro presenta nel proprio canale web www.labileteatro.it Who is the stranger? nuovo spettacolo di circo contemporaneo proposto nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri promosso dalla Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT.






...

Domenica 31 gennaio su Zoom Piero Massimo Macchini, dopo anni di studio, prove e fatica ha deciso che è giunto il tempo di affidarsi alla Dea Bendata. Come? Con l’ausilio del pubblico e attraverso una sorta di “ruota della fortuna” che sarà lo strumento principale del nuovo spettacolo Fortuna Macchini in programma alle ore 21 nell’ambito di Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri promosso dalla Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT.






...

Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri che vede coinvolte fino al prossimo maggio 60 compagnie per più di 200 eventi di teatro, musica, danza e circo contemporaneo in streaming, on line, al telefono o whatsapp, nato dalla volontà della Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT, prosegue il 27 gennaio alle ore 18 su Youtube (canale di Vincenzo Di Maio) con Cà del Pozzo di Teatrino Pellidò / Vincenzo. Di Maio.


...

Nuovo appuntamento con "Diritti umani, uno sguardo sul mondo. Testimonianze di giornalisti che raccontano un’umanità da scoprire", il ciclo di incontri in video conferenza promosso dall’Università per la Pace, con il patrocinio di Consiglio e Regione Marche. Il terzo webinar, in programma giovedì 28 gennaio alle ore 17,30, è intitolato “Dalla rivoluzione ignorata alla guerra dimenticata.



...

Prende il via sabato 23 gennaio Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri, lungo 5 mesi che vede coinvolte fino al prossimo maggio 60 compagnie per più di 200 eventi di teatro, musica, danza e circo contemporaneo in streaming, on line, al telefono o whatsapp, con 545 lavoratori dello spettacolo coinvolti, nato dalla volontà della Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT.


...

L'anno 2021 sarà l' “Anno Giuseppino”. L'anno per cui e in cui papa Francesco propone come modello san Giuseppe, il padre putativo di Gesù. Con questa iniziativa, il Pontefice intende sottolineare e rilanciare con forza il ruolo fondamentale della paternità (oggi tanto eclissatosi e pure tanto ricercato, basti vedere l'impegno preso, da qualche tempo, dai migliori psicanalisti italiani ed europei) e della famiglia anch'essa con profonde crepe. Contemporaneamente, Bergoglio vuole mandare un messaggio sul senso del lavoro, sulla sua qualità, sulla pazienza e sull'onestà, prsentando proprio l'immagine del falegname di Nazareth.


...

“I cinema, così come i teatri e i musei, sono presidi culturali fondamentali per la comunità, punti di riferimento e di incontro essenziali per la socialità che speriamo di poter riaprire quanto prima. Insieme ad altre Regioni abbiamo già avanzato la richiesta al Governo, convinti che nel rispetto delle norme di sicurezza e dei protocolli previsti, questo sia possibile. Grande attenzione più in generale è riservata anche a tutto il settore cinematografico, prezioso volano per il rilancio del territorio in termini turistici, economici e occupazionali sul quale è intenzione di questa Regione investire”.


...

Il Sindaco Mancinelli: "rimasti con l'amaro in bocca, ma il lavoro svolto per la candidatura ci ha aiutato a crescere" L'assessore Marasca "Felici per Procida. Ora abbiamo un mucchio di lavoro e idee da fare"



...

Si possono prevedere i terremoti? No! Non si possono prevedere. Si può lanciare un allarme veloce già alle prime scosse? Si! Si può lanciare. E più rapidamente si fa e più danni e morti si possono evitare. Quindi, se la velocità con cui viene dato l'allarme aumenta, i rischi diminuiscono di molto. Avere un avvertimento ravvicinato all'evento sismico consente di mettere in atto misure di salvaguardia. I sistemi di allarme veloce già esistono e sono in funzione.