...

Il Decreto Cura Italia non ne ha fatto menzione tra i tributi il cui pagamento è sospeso per l'emergenza coronavirus, così le regioni stanno decidendo cosa fare in queste ore: alcune hanno già rinviato il pagamento del bollo auto a giugno (si tratta di Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna e Campania), le altre decideranno cosa fare. Le Marche rilanciano al 31 luglio.



...

I giochi olimpici vengono rinviati, per la prima volta nella storia: si terranno dopo il 2020 ma non oltre l'estate del 2021, così ha deciso il CIO.



...

Serrati continuano i controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ancona, anche in ossequio alle direttive impartite dal locale Prefetto, volti a far rispettare le disposizioni governative per il contrasto ed il contenimento del diffondersi del virus COVID-19.











...

Nel giorno in cui si registrano altri 14 decessi per il Covid 19 in tutte le Marche, uno in particolare ci tocca da vicino. Purtroppo la vittima è un chiaravallese di 63 anni.



...

Anche la città di Jesi si sta dotando di un ospedale da campo: lunedì l'Asur ha proceduto ad allestirlo accanto all'ingresso del Carlo Urbani, così da poter accogliere i pazienti del pronto soccorso non infetti da Covid-19.







...

Il direttore Ghebreyesus dichiara: "Nelle ultime due settimane il numero di casi di Covid-19 al di fuori della Cina è aumentato di 13 volte e il numero di Paesi coinvolti è triplicato". Crescono i casi in tutta Europa.


...

La situazione peggiora di giorno in giorno, il Coronavirus continua a diffondersi nella penisola, come anche nelle Marchema altrettanto veloci corrono le ultime iniziative per aiutare la sanità a fronteggiare un'emergenza mai vissuta prima.


...

Disposto il sequestro di 4.969.000 euro a carico di quattro persone e quattro aziende accusate di attività organizzata per i traffici di rifiuti. Sequestrati 76 camion, 7 mezzi d'opera, tre cave, 4 impianti di gestione rifiuti/inerti e due terreni.


...

Oltre al canale Telegram già operativo, da oggi è possibile restare sempre aggiornati tramite il nuovo servizio gratuito WhatsApp.









...

Si chiama Lucia Strumia, genovese di origine ma da 26 anni trapiantata a Montecarotto, l'ideatrice di un nuovo progetto che si rivolge ai bambini nigeriani per aiutarli a scolarizzarsi. E' così nata una onlus, regolarmente registrata ed accreditata, dal nome I GO TO SCHOOL, tradotto "io vado a scuola".