...

Le urla di aiuto e di dolore, la chiamata dei vicini, l'arrivo dei Carabinieri e la scoperta del cadavere della donna, accanto il marito ferito. C'è anche un uomo sospettato di aver aggredito la coppia di anziani.



...

La campionessa mondiale, atleta dell'Aeronautica Militare per la prima volta a Jesi, grazie a Vesmaco, accolta dalla titolare Claudia Cacciani e dal membro del Comitato Tecnico World Skate Mario Miconi.






...

I finanzieri in servizio presso la Compagnia di Jesi hanno sequestrato nelle scorse settimane oltre trecento flaconi di spray igienizzanti, da utilizzare come forma di prevenzione contro il Covid-19, presso un esercizio commerciale cittadino, falsamente pubblicizzati come '"disinfettanti sanitizzanti”.


...

La Croce Verde: "Le istituzioni, il comune ci sono stati vicini e non è così scontato". Il presidente del consiglio regionale: "Associazioni hanno fatto un gran lavoro, ora progetti e sostegno economico".


...

La Stazione Carabinieri di Chiaravalle, nell'ambito dei servizi preventivi per il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti disposti dalla Compagnia di Jesi, ha denunciato due 40enni del posto per detenzione illegale di sostanze stupefacenti.



...

Jesini senza bonus, l'assessore Napolitano: "Occorre ragionare in termini di territorialità e non di semplice città, faremo istanza al Governo coinvolgendo i comuni del territorio e le associazioni". Ecco i prossimi interventi alla ciclabile cittadina.




...

Ma saranno le Regioni a poter decidere come gestire le riaperture, che saranno differenziate in base alla situazione territoriale: ci si affida al buonsenso dei governatori e alla responsabilità dei cittadini.



...

Il viceministro all'istruzione Ascani: "Bambini devono recuperare la socialità, saranno usati gli spazi esterni o i parchi, sempre in piccoli gruppi. Così aiuteremo anche i genitori che lavorano, a giugno e luglio". Approvato il Piano Scuola: banda larga per le scuole e incentivi per tablet e connessioni alle famiglie.









...

È stato fermato sabato, mentre girava in bicicletta in città, fuori dal centro. Le motivazioni date per giustificare la sua presenza fuori casa non hanno convinto i Carabinieri che hanno deciso di fare controlli più approfonditi sul 30enne residente in provincia.


...

Purtroppo il dato dei decessi continua a crescere: in un giorno sono morti altri 21 malati con una crescita della mortalità anche nella Provincia di Macerata.