counter


...

E’ ambientato in una Urbino universitaria degli anni ‘90 il romanzo “Divina Musa, Alberto Giglioli alla scoperta del sé” di Fulvio Greganti, protagonista di un nuovo appuntamento a Palazzo delle Marche con “Librifuoriteca”, il ciclo di incontri letterari a cura della Biblioteca del Consiglio regionale. “Un testo di formazione scritto da un autore del nostro territorio che riesce a comunicare sogni, speranze, incertezze” – lo definisce il consigliere regionale Marco Ausili, intervenuto all’iniziativa.



...

Dopo circa un anno di appelli e battaglie in Consiglio Regionale- dichiara la consigliera regionale Micaela Vitri- arriva una prima risposta sul caro energia del tutto insufficiente. Con il chiaro obiettivo di aiutare famiglie e imprese duramente colpite dai rincari delle bollette di luce e gas, ho presentato la prima mozione il 25 gennaio, a seguire, sempre come prima firmataria, due interrogazioni il 4 aprile e il 2 maggio e una seconda mozione approvata dal Consiglio Regionale all’unanimità il 25 ottobre.


...

“Proponevamo semplicemente e senza nessuna intenzione polemica che la Regione chiedesse lo stato di emergenza al Governo nazionale, così da avere i fondi per le spese immediate (costi per evacuazioni, alloggi temporanei, trasferimenti delle scuole, messe in sicurezza temporanee) e per risarcire i danni subiti da famiglie, imprese, Comuni e Province, ma per la Regione il sisma non è una priorità”


...

Marco Marinangeli (Lega) è il nuovo Consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza. Eletto nel corso della seduta dell’Assemblea legislativa, succede a Luca Serfilippi che nei giorni scorsi è passato alla guida della Commissione Governo del territorio.


...

Esordio alla guida della Commissione Governo del Territorio per Luca Serfilippi che ha lasciato l’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, dove ricopriva il ruolo di consigliere segretario, per presiedere l’organismo permanente di cui faceva già parte, andando prendere il posto di Andrea Maria Antonini nominato assessore nel recente rimpasto dovuto all’ingresso in Parlamento di alcuni componenti della Giunta regionale.


...

“Ringrazio la Giunta regionale - dichiara la Consigliera regionale Micaela Vitri- per aver accolto il mio appello sull’allarme rincari delle rette dei nidi e aver subito firmato la delibera per lo stanziamento del cofinanziamento di  1,5 milioni di euro. Va chiarito però che queste risorse sono dovute per ottenere il finanziamento statale e la cifra è esattamente come quella degli anni precedenti.


...

“Il nuovo, gravissimo episodio di femminicidio avvenuto nella nostra regione, a pochi giorni dalla ricorrenza della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, ci rende ancora più consapevoli dell’impegno massimo necessario per fermare questi reati atroci”. Così la presidente della Commissione regionale per le pari opportunità della Regione Marche, Maria Lina Vitturini, in riferimento a quanto avvenuto a Fano.



...

“La Regione chieda al governo lo stato di emergenza per il sisma, così da avere i fondi per risarcire i danni subiti da famiglie, imprese, Comuni e Provincie” - questa la richiesta del Vicepresidente del Consiglio regionale Andrea Biancani (PD) che ha presentato una mozione alla Regione, sottoscritta dalla Consigliera Vitri e da tutto il Gruppo del Partito Democratico.


...

“La scossa di terremoto avvertita mercoledì scorso ha confermato che nella nostra regione, così come nella dorsale appenninica, nelle aree interne e in molte altre zone del Paese, il rischio sismico è elevato – sostiene il Vicepresidente del Consiglio regionale Andrea Biancani (Pd) - .


...

“Ho presentato una interrogazione sull'allarme lanciato dalle strutture per l'infanzia pubbliche (ma anche paritarie e private) – dichiara la Consigliera regionale Micaela Vitri - sulla necessità di rivedere gli importi delle rette, a causa del notevole incremento dei costi dell'energia elettrica e del riscaldamento, per evitare interruzioni e garantire la continuità del servizio.






...

Corso destinato ai tutori dei minori stranieri non accompagnati con tre appuntamenti già fissati nell’agenda del Garante regionale per il 19 e 20 novembre e per il 16 dicembre. L’iniziativa, che si terrà nel capoluogo regionale, prevede tre moduli (fenomenologico, giuridico e psico – sociosanitario) per un totale di 24 ore di lezione.




...

Consigli pratici, semplici istruzioni, suggerimenti per adottare comportamenti prudenti, promuovere consapevolezza e prevenire situazioni di violenza economica. Sono i contenuti e gli obiettivi del corso “Le donne contano”, nato dalla collaborazione tra Commissione regionale Pari Opportunità e Banca d’Italia, in programma mercoledì 26 ottobre a Palazzo Li Madou- Regione Marche (via Gentile da Fabriano, Ancona – ore 16) .


...

«La Regione è contraria a sbloccare risorse per aiutare famiglie e imprese, senza contributi immediati a fondo perduto, in pochi potranno permettersi di anticipare le spese». E' quanto sostengono il Vicepresidente del Consiglio regionale, Andrea Biancani, e la consigliera Micaela Vitri, dopo la bocciatura in Aula, da parte di tutta la maggioranza, della mozione a firma del Gruppo Pd, di cui erano primi firmatari.



...

Un impegno su più fronti, a partire dall'attivazione di sostegni immediati a fondo perduto a favore delle famiglie e delle imprese. E' quanto chiede alla Giunta regionale la mozione presentata dal Vicepresidente del Consiglio regionale Andrea Biancani, sottoscritta dalla consigliera regionale Micaela Vitri e dal Gruppo del Partito Democratico.


...

E’ urgente- dichiara la Consigliera regionale Micaela Vitri- tutelare i lavoratori dei Comuni colpiti dalla tragedia dell’alluvione. Per questo ho presentato un’interrogazione urgente, a cui domani in Consiglio regionale risponderanno il presidente Acquaroli o l’assessore Carloni (ancora in carica), con cui chiedo che la giunta si impegni nella conferenza Stato-Regioni per l’istituzione e il finanziamento della cassa integrazione straordinaria.


...

La Commissione regionale per le Pari Opportunità tra uomo e donna della Regione Marche, rispetto alle manifestazioni di protesta in Iran, “esprime la propria vicinanza e solidarietà a tutte le donne e a tutti coloro che in questi giorni stanno protestando nelle piazze iraniane contro il regime, dopo la morte di Masha Amini, barbaramente uccisa per mano della Polizia Morale, soltanto per non aver indossato il velo correttamente”.


...

Un minuto di silenzio in Aula e il gonfalone della Regione Marche listato a lutto. Intervento del Presidente Dino Latini che si è anche soffermato sulle prospettive per il futuro e non ha mancato di ringraziare quanti hanno portato aiuto ed assistenza “Portiamo l’affettuoso abbraccio e la solidarietà dell’intera comunità marchigiana alle popolazioni così duramente colpite dall’alluvione.



...

“Una catastrofe si è abbattuta sulle Marche. L’impeto dell’alluvione ha lasciato profonde ferite in alcuni Comuni del territorio a Nord della regione. Il nostro pensiero è principalmente per le vittime e per le loro famiglie, a cui vanno le più sentite condoglianze e la vicinanza dell’Assemblea legislativa tutta.


...

"L’impatto della crisi energetica rischia di paralizzare anche il terzo settore, pilastro fondamentale per i servizi ai cittadini e alle famiglie. Il mondo dell’associazionismo - sportivo, sociale e culturale - non può fronteggiare senza un aiuto pubblico l’aumento dei costi fuori controllo per bollette e carburante”.




...

“Sono allarmanti gli ultimi dati sulla povertà energetica. Si stima che circa 9 milioni di italiani sono a rischio e le Marche finiscono nella fascia della povertà energetica medio-alta". E' quanto sostiene il Vicepresidente del Consiglio regionale Andrea Biancani (Pd), componente della Commissione bilancio, commentando la ricerca dell'Ufficio studi della Cgia di Mestre dello scorso 3 settembre.



...

Dopo tre giorni consecutivi di Consiglio sulla nuova legge regionale di riorganizzazione sanitaria il risultato è amaro e deludente. Nessuna soluzione ai veri problemi dei cittadini – dichiara la Consigliera regionale Micaela Vitri – che continueranno a subire lunghe liste d’attesa, guardie mediche chiuse e fughe di medici verso altre regioni o nel privato.