...

Disoccupati e lavoratori in cassa integrazione, stagionali e precari, autonomi e irregolari, giovani e adulti. E’ lungo l’elenco di coloro che, a Pesaro, si sono trovati in improvvisa difficoltà economica a causa del dilagare del coronavirus. Un universo variegato che, prima dell’emergenza, poteva contare su un impiego e che, oggi, non arriva ad un reddito mensile di 500 euro.