...

A tradirlo è stato il nervosismo. Altrimenti se la sarebbe probabilmente cavata come i tanti che vengono fermati per un banale un controllo anti-Covid. Verifica dei documenti e via, quel tanto che basta per accertarsi che - in questi ultimi giorni di zona arancione - non si sia usciti dal proprio comune di residenza in barba ai DPCM. Invece no. Dopo l’’alt’ lui si è mostrato agitato. Da qui la perquisizione e la scoperta della droga.



...

Si abbassa l'età media delle persone decedute per Covid. Nelle ultime 24 sono 9 i casi registrati dal Servizio Sanità della Regione Marche, cinque dei quali avevano un'età inferiore a 80 anni. A comunicarlo è l'ultimo bollettino, che segnala un'altra vittima nel fanese e pure il decesso di una persona poco più che 60enne senza patologie pregresse.


...

Nel giorno della grande inaugurazione del ‘Natale Più’ (in diretta su Vivere Fano giovedì 3 dicembre a partire dalle 21), vi proponiamo lo spot dell'edizione 2020 - diretta dal regista fanese Henry Secchiaroli – fortemente voluta dal Comune di Fano in collaborazione con la Pro Loco cittadina e il contributo della Regione Marche.



...

"E il cammino di Santiago muto". Ironizza così, la nota pagina Facebook ‘Commenti Memorabili 2.0’, la notizia - riportata anche da noi di Vivere Fano - del 48enne della provincia di Como che sarebbe venuto a piedi fino alla Città della Fortuna dopo una lite con la moglie. E non si tratta di un commento isolato: negli ultimi giorni l'impresa dell’uomo ha fatto il giro del web.















...

Gli addobbi, la musica, gli eventi. Per non parlare dell’albero. Anzi, degli alberi. Detta così sembra che il Natale 2020 non avrà niente da invidiare a quelli precedenti. Nonostante tutto. Di differenze, certo, ce ne saranno diverse, ma intanto il Comune di Fano – insieme alla Pro Loco e con il contributo della Regione Marche – ha fatto la sua parte organizzando un ‘Natale Più’ nonostante i ‘meno’ dovuti al Covid-19.





...

Cinque colpi negli ultimi giorni, ma sono già venti in tutto. A Fano continua ad alzarsi il livello di guardia a causa dei ladri che – con il favore delle chiusure anticipate e delle strade deserte – ne approfittano per forzare porte e serrature e per fare razzia in negozi e locali. Anche se, per fortuna, non sempre i colpi vanno a buon fine.



...

Sulla carta i decessi per Covid-19 delle ultime 24 ore sarebbero 11. Se si considerano, però, anche le due vittime dei giorni precedenti ma riportate soltanto dall'ultimo bollettino della Regione Marche, allora siamo di fronte a un triste record. Perché il totale dei decessi sale così a 13, e non erano mai stati così tanti dall'inizio della seconda ondata.



...

Due vittime nel pesarese, ma la metà sono della provincia di Macerata. È questa l'estrema sintesi dell'ultimo bollettino diffuso dal Servizio Sanità della Regione Marche relativo ai decessi per Covid-19 delle ultime 24 ore. Si segnala anche una vittima che non aveva patologie pregresse, in una giornata tristemente da record: i nuovi decessi sono infatti dodici, ma così tanti dall'inizio della seconda ondata.




...

Che si abbia voglia di un risotto di pesce o di una semplice pizza, ora basta un click. I DPCM – causa Covid – hanno fatto abbassare le saracinesche di bar, ristoranti e attività affini. Ma non del tutto. Perché – come noto – ora il cuore del commercio di cibo e bevande continua a battere grazie al take-away e alla consegna a domicilio. La scelta è vasta. Qualcuno potrebbe semplicemente affidarsi alla propria trattoria di fiducia, o magari ordinare un sandwich nella paninoteca sotto casa. Ma perché non avere una vetrina con tutte le possibilità a portata di click? Da qui l’iniziativa del Comune di Fano, nata innanzitutto per sostenere le attività duramente provate dalle chiusure. Creando un filo diretto tra loro e i potenziali clienti.