...

Atto finale della Fanum Fortunae 2022. Sabato sera sono state protagoniste le quattro fazioni: Cinghiale (Cuccurano, Sant’orso, Bellocchi, Carrara, Falcineto, Rosciano); Delfino (Centro, Fano 2, Mare, Flaminio, Trave, S. Cristoforo, Paleotta, Vallato, Poderino, S. Lazzaro, Fanella); Lupo (Roncosanbaccio, S. Andrea In Villis, Gimarra, Fosso Sejore, Fenile, S. Biagio, Carignano, Belgatto, Centinarola) e Volpe (Marotta, Ponte Sasso, Caminate, Metaurilia, Ferriano, Tombaccia, Tre Ponti, Torrette, Villa Uscenti). Tutte insieme si sono date battaglia nei Ludi Fortunae, hanno banchettato a “Bacchanalia” e hanno festeggiato durante la “Notte degli Dei”.