counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Europee, "Risultato straordinario di AVS". Santarelli vicina alle seimila preferenze

2' di lettura
74

Alle elezioni europee, Alleanza Verdi Sinistra supera abbondantemente lo sbarramento del 4% e dà rappresentanza italiana al Parlamento Europeo nei gruppi della Sinistra Europea e dei Verdi.

Oltre ad altre donne e altri uomini con biografie e attivismo politico rappresentativi e di qualità, eleggiamo con estremo orgoglio Ilaria Salis, liberandola dalla condizione disumana in cui la trattiene da più di un anno il governo ungherese di Orban.


Nelle Marche, si conferma la tendenza nazionale, con il 5,72% dei per AVS e con un ottimo 5.896 di preferenze per Agnese Santarelli. Con una lista di sinistra e ambientalista che si attesta attorno al 6% non solo tornano ad avere rappresentanza politica e parlamentare rilevante le battaglie per la giustizia sociale, la giustizia ambientale e i diritti di tutte e tutti, ma si ridefiniscono gli equilibri del campo progressista, che si profila come l’unica possibilità per arginare le destre. Non può essere, infatti, ignorata l’avanzata della destra estrema, in Europa, e la conferma di consensi per quella al governo, in Italia, ma le urne di ieri ci consegnano un’opportunità concreta, credibile e praticabile di alternativa. Sinistra Italiana, insieme a Europa Verde, nelle Marche come nel Paese, è in campo e a disposizione nella costruzione di questa alternativa, di cui diventiamo un elemento sempre più forte e politicamente qualificante.


Ringraziamo le elettrici e gli elettori che tornano a darci fiducia e che non deluderemo. Ringraziamo i militanti e le militanti, dentro e fuori SI, in particolare delle Marche, che in tutti i territori e in tutte le città si sono messi a disposizione di una campagna elettorale intensa ed entusiasmante, portata avanti spesso con risorse materiali limitate, ma ampiamente compensate da passione e impegno. Sinistra Italiana Marche è una comunità radicale e necessaria che dimostra di saper lavorare, crescere e aggregare energie anche fuori da sé.


Ringraziamo, infine, Agnese Santarelli, per la generosità di una candidatura tutta politica, che ha raccolto consensi girando il territorio, parlando con le persone, mobilitando compagne e compagni.

L’importante risultato personale di Agnese è un risultato politico per lei e per tutte e tutti noi, che abbiamo da subito creduto nella rappresentatività di un profilo radicato nel territorio e nelle battaglie politiche che da sempre ci caratterizzano.


Oggi festeggiamo. Da domani saremo di nuovo a lavoro nell’instancabile costruzione di un futuro rosso-verde per le Marche, per l’Italia, per l’Europa, che ora è un po’ più a portata di mano.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2024 alle 11:57 sul giornale del 11 giugno 2024 - 74 letture

All'articolo è associato un evento






qrcode