counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Jesi: Staffolo: malore durante il concerto. Luciano Porcarelli si accascia e muore suonando la batteria

1' di lettura
4396

Stava suonando la batteria insieme al suo gruppo musicale Esino River Band quando all’improvviso si è accasciato sulla batteria. Non c'è stato nulla da fare per Luciano Porcarelli.

L'uomo 71 anni, jesino, era titolare insieme al cugino Massimo della gelateria Ciro&Pio di Jesi.
La tragedia domenica intorno alle 19.30 quando l'uomo si stava esibendo con la sua band nell'azienda Agricola Zaccagnini a Staffolo.

Ad un certo punto il malore, con i compagni che tentano di rianimarlo e allertano il 112. Sul posto l'automedica del 118 e l'ambulanza della Croce Verde di Cupramontana.

Ma è tutto inutile. Al medico non resta che constatare il decesso per cause naturali. Sul posto anche i carabinieri.

In breve la notizia si è diffusa in città, lasciando nello sconcerto quanti lo conoscevano e stimavano.



Questo è un articolo pubblicato il 27-05-2024 alle 11:49 sul giornale del 28 maggio 2024 - 4396 letture






qrcode