counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Ancora pochi giorni per compliare il questionario del Politecnico di Milano e rendere Senigallia più resiliente

1' di lettura
106

Il questionario pubblicato dal Politecnico di Milano per studiare i danni causati dall’alluvione di settembre 2022 ai cittadini di Ostra, Senigallia e Trecastelli ha raggiunto quota 400 risposte.

I ricercatori del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico vogliono esprimere un sincero ringraziamento a tutte le persone che hanno dedicato 15 minuti del loro tempo per partecipare a questa importante ricerca, a coloro che l’hanno condivisa con amici e conoscenti, e a tutti quelli che hanno lasciato commenti di supporto. Infine, sottolineano che, una volta elaborati i risultati, la comunità sarà informata sugli esiti dello studio e sugli sviluppi futuri del progetto.

Vi ricordiamo che questi sono gli ultimi giorni per rispondere al questionario e contribuire alla ricerca, i cui obiettivi erano stati presentati da Vivere Senigallia in questo articolo (https://vivere.me/eZTi). Infatti, il sondaggio rimarrà aperto solo fino alla fine del mese. Per i ricercatori è importante raccogliere quante più risposte possibili da tutte le fasce della popolazione coinvolte nell’alluvione.
Ricordiamo che la partecipazione della comunità è essenziale per comprendere appieno l’impatto di questi eventi sulle persone e per supportare quindi la pianificazione di azioni atte a rendere più resilienti e meno vulnerabili le comunità che vivono in aree a rischio.

Trovate il questionario al seguente link: https://vivere.me/questionario_alluvione



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-05-2024 alle 08:38 sul giornale del 25 maggio 2024 - 106 letture






qrcode