counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Ancona: Anziana contatta la Polizia e racconta di essere stata picchiata. In realtà il motivo della chiamata è un altro

1' di lettura
154

I poliziotti sono intervenuti in un'abitazione del Pinocchio poiché al Numero Unico di Emergenza giungeva una richiesta di aiuto.

La volante si portava immediatamente all'indirizzo indicato dalla richiedente e giunti all'appartamento venivano accolti da una signora anziana di circa 90 anni, in buono stato di salute. La donna riferiva agli agenti che durante la notte era stata picchiata, senza fornire nessun altro dettaglio in merito. I poliziotti però verificavano che all'interno dell'abitazione non era presente nessun altra persona così contattavano la figlia dell'anziana la quale riferiva che la mamma viveva effettivamente da sola nell'appartamento e che era seguita da personale medico per alcune patologie.

Ai poliziotti però non sfuggiva il fatto che l'anziana li avesse contattati perchè in quel momento si sentiva sola ed avvertita la necessità di potersi sentire al sicuro aveva chiamato la Polizia, anche in considerazione delle patologie che non le consentivano di essere pienamente lucida. Compresa la delicatezza della situazione i poliziotti non esitavano nel regalare all'anziana signora un momento di vicinanza, regalandole sorrisi e spensieratezza.

Il Questore di Ancona: "Esserci sempre è la nostra mission e vuol dire essere vicini alle persone più deboli ed indifese, facendo sì che possano sentirsi sempre al sicuro e mai sole."



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2024 alle 15:33 sul giornale del 22 maggio 2024 - 154 letture






qrcode