counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Mancata partenza della nave Superfast al porto dorico, gravi disagi per i passeggeri: azione collettiva di risarcimento

1' di lettura
212

Codici Marche Odv annuncia un'azione di classe a tutela dei diritti dei passeggeri coinvolti nei gravi disagi verificatisi al porto di Ancona il 17 maggio a causa della mancata partenza della nave Superfast.

Ieri, centinaia di passeggeri hanno subito disagi e ritardi a causa di un problema tecnico riscontrato sulla nave. Le testimonianze raccolte dalla stampa locale descrivono una situazione caotica, con lunghe file, mancanza di informazioni e assistenza inadeguata da parte della compagnia.

"Riteniamo inaccettabile che i passeggeri siano stati lasciati soli in balia degli eventi, senza un adeguato supporto e senza informazioni chiare", dichiara Massimo Guido Conte, segretario di Codici Marche Odv. "Al di là dell'accertamento di eventuali colpe o responsabilità, il diritto al risarcimento dei clienti è legittimo e sacrosanto. I passeggeri hanno subito un danno economico e morale, e hanno diritto a un adeguato indennizzo".

Codici Marche Odv invita tutti i passeggeri coinvolti a unirsi all'azione di classe per far valere i propri diritti. L'associazione metterà a disposizione un team di legali esperti per assistere i passeggeri nella richiesta di risarcimento.

"Invitiamo tutti i passeggeri a contattarci per ricevere maggiori informazioni e unirsi all'azione di classe", conclude Conte. "Siamo pronti a lottare per tutelare i loro diritti e ottenere un giusto risarcimento".

La richiesta di rimborso e risarcimento

L’azione riguarderà i disagi verificatisi per il mancato imbarco sulla Superfast, ad Ancona, il maggio. I crocieristi interessati a richiedere rimborso e risarcimento possono inviare un messaggio al numero WhatsApp 379 260 9884, oppure, per info e pre-adesioni: codici.marche@codici.org



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-05-2024 alle 13:51 sul giornale del 20 maggio 2024 - 212 letture






qrcode