counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Senigallia: accusa un malore durante una perquisizione domiciliare: muore per arresto cardiocircolatorio un 48enne

1' di lettura
10634

ambulanza

Si è sentito male mentre i Carabinieri stavano effettuando una perquisizione nel suo immobile e per lui non c'è stato nulla da fare.

E' successo mercoledì mattina a Senigallia dove un 48enne è morto a causa di un malore fatale. I militari stavano procedendo con una perquisizione quando improvvisamente l'uomo si è accasciato a terra. Immediatamente sono stati allertati i soccorsi. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 ma purtroppo per il 48enne non c'è stato nulla da fare. Inutile la corsa disperata verso l'ospedale cittadino. L'uomo sarebbe deceduto a seguito di un arresto cardiocircolatorio.



ambulanza

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2024 alle 17:56 sul giornale del 16 maggio 2024 - 10634 letture






qrcode