counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Pesaro: Fugge alla vista dei carabinieri, in tasca aveva 7 grammi di droga: arrestato 19enne

1' di lettura
452

spaccio di stupefacenti

Un giovane di 19 anni, già noto alle autorità per precedenti legati allo spaccio di droga, è stato arrestato a Pesaro con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane è stato intercettato dai carabinieri martedì scorso mentre scendeva da un autobus nei pressi del parcheggio del San Decenzio. Al momento dell'approccio con le forze dell'ordine, il 19enne ha tentato la fuga, cercando di disfarsi di alcuni involucri contenenti sostanze stupefacenti. Tuttavia, è stato rapidamente raggiunto e bloccato dai militari, nonostante il tentativo di sfuggire con spinte e contatti fisici.

Alla sua cattura, i carabinieri hanno recuperato circa 7 grammi di droga, suddivisi tra cocaina, anfetamine, hashish e marijuana. La quantità e la varietà delle sostanze sequestrate hanno rafforzato le accuse di spaccio a suo carico.

Ieri, durante il processo per direttissima al tribunale di Pesaro, il giudice ha confermato l'arresto, optando per l'obbligo di firma anziché la custodia cautelare in carcere.



spaccio di stupefacenti

Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2024 alle 14:50 sul giornale del 10 maggio 2024 - 452 letture






qrcode