counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Jesi: Scoperto ad occupare un appartamento, aveva anche il divieto di ritorno in città, denunciato un 36enne

1' di lettura
216

polizia

Nella giornata di mercoledì, personale di polizia giudiziaria del Commissariato ha denunciato un nigeriano 36enne per il reato di violazione del divieto di ritorno, invasione di edifici.

Il 7 maggio, intorno alle ore 09.30, nel corso di servizi di investigativi personale dipendente effettuava un controllo all’interno di un appartamento ubicato in via delle mura orientali.

Qui è stato sorpreso a dormire un cittadino nigeriano, senza averne titolo. Da accertamenti SDI, l’uomo risultava gravato della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno nel comune di Jesi per anni 3 ancora in atto. Pertanto, si procedeva alla denuncia per i reati di invasione di edifici e violazione del divieto di ritorno.



polizia

Questo è un articolo pubblicato il 09-05-2024 alle 11:47 sul giornale del 10 maggio 2024 - 216 letture






qrcode