counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Ancona: Perseguita l'ex fidanzata e la spinge facendola cadere, ammonito un 30enne

2' di lettura
102

violenza sulle donne

Ancona un ammonimento nei confronti di un uomo per condotte di stalking poste in essere nei confronti della sua ex fidanzata.

Lui, italiano di circa 30 anni, lei, italiana di circa 20 anni, avevano avuto una relazione affettiva durata qualche anno, al termine della quale lui non si era mai rassegnato alla fine della storia. Il giovane infatti, in una occasione veniva fermato dai poliziotti a seguito di una lite in strada avvenuta con la sua ex e nell'occasione aveva spinto la giovane fino a farla cadere, prendendole in suo cellulare e gettandolo a terra. A seguito dell'istruttoria condotta dai poliziotti è inoltre emerso che l'uomo tentava di contattare la sua ex con chiamate e messaggi assillanti, spesso attendendola sotto la sua abitazione o sul posto di lavoro.

A seguito di tale condotta, perseverante ed ossessiva, rientrante nella fattispecie di atti persecutori, il Questore ha emesso - d'ufficio - la misura di prevenzione dell'ammonimento nei confronti dell'uomo, avvisandolo che, nel caso in cui dovesse reiterare la sua condotta verrà denunciato d'ufficio e la sua pena sarà aggravata.

La misura di prevenzione adottata, ex art. 3 del D.L. n. 93 consente al Questore della Provincia, nei casi in cui sia segnalato alle Forze dell'Ordine, in forma non anonima, un fatto che debba ritenersi riconducibile (anche) alle fattispecie di atti persecutori, di procedere all'ammonimento del soggetto autore del fatto.

Il Questore di Ancona: “Esserci sempre” è soprattutto intervenire prima che le situazioni degenerino. In un momento storico in cui la violenza di genere costituisce senz’altro un’emergenza sociale è nostro obbligo, come Polizia di Stato, Forze dell’Ordine, Magistratura, Associazioni di Volontariato e di Categoria, Amministrazioni locali, fare rete per accogliere tutti i soggetti rientranti nelle c.d. “Vittime vulnerabili”, che necessitano del nostro aiuto e la nostra presenza. Non voltiamoci dall’altra parte, ma tendiamo una mano a chi sappiamo, sentiamo o vediamo in difficoltà.”

Si pensi che nello stesso periodo dello scorso anno erano stati emessi n. 8 provvedimenti di ammonimento per stalking. Nei primi quattro mesi dell'anno corrente invece si è registrato un deciso trend, con circa 13 provvedimenti emessi fino ad oggi. E se lo scorso anno in totale sono stati emessi 30 ammonimenti, quest'anno il fenomeno non pare destinato a rallentare. Tutt'altro se consideriamo che solo nei primi due mesi dell'anno abbiamo già superato la metà dei provvedimenti emessi in totale lo scorso anno. I dati potrebbero generare preoccupazione ma è bene ricordare che in nessun caso si sono registrate recidive e, pertanto, in tutti i casi in cui si è intervenuti con la misura di prevenzione dell'ammonimento questa ha davvero avuto un'efficacia deterrente nei confronti degli autori delle condotte.



violenza sulle donne

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-05-2024 alle 14:59 sul giornale del 08 maggio 2024 - 102 letture






qrcode