counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPORT
comunicato stampa

Ancona: Calcio: Settore Giovanile dell'Ancona, l'U17 vince il campionato

2' di lettura
122

Campionato Nazionale Under 17 Serie C girone C Latina – Ancona 1-1

Latina: Civello; Dettorre (Esposito), Solazzo (Ferrara), Segat (Freguglia), Pisano, Cianfrocca, Vigliotti (Tisba), Saurini, Di Giovannantonio, Tonni, Maduka. A disposizione: Cherubini, Lupi, Covone, Vaccaro, Stangoni. All. Ciciotti

Ancona: Talozzi; Parioli, Carlini (78’Vlaicu), Galeotti, Tranquilli, Magini, Schiavoni, Abagnale, Pepa (87’Pierangeli), Fazzano (58’Maraschio). A disposizione: Ruzzi, Gutanu, Morichetta, Montagna, Garavalli, Gubinelli. All. Bilò

RETI: 47′ Magini (A), 87′ Freguglia (L)

Note: Ammoniti Dettorre (L), Saurini (L), Galeotti (A)

LATINA – Un grandissimo risultato. L’Under 17, con il pareggio di Latina, vince il campionato. Una bella storia quella della squadra guidata da mister Bilò che non ha mai smesso di crederci. Un plauso, naturalmente, va alla squadra che ha centrato un risultato prestigioso per la società. Dopo tre anni di duro lavoro da parte di tutti i dirigenti che seguono quotidianamente la crescita del vivaio, iniziano ad arrivare vittorie. Quella di oggi pomeriggio, è stata una gara intensa, soprattutto dal punto di vista emozionale. I biancorossi, sul difficile campo del Latina, erano passati in vantaggio con Magini. Nel frattempo, da Foggia, arrivavano notizie positive per la classifica. I “satanelli” si stavano imponendo nei riguardi del Benevento a cui vanno rivolti i migliori complimenti per il prosieguo. Poi il pareggio dei campani, l’ansia dell’Ancona, la rete del pareggio a tre minuti dal termine dei laziali con Freguglia, il nuovo vantaggio del Foggia. Il successo alla fine è meritatissimo: Ancona 60 punti, Benevento 59, un testa a testa appassionante. I dorici hanno collezionato 18 vittorie, 6 pareggi, 4 sconfitte. Non era facile raggiungere questo risultato, anche alla luce degli infortuni. Quello di Mancini per esempio che aveva iniziato benissimo per poi fermarsi. “E’ una grande soddisfazione – ha detto Bilò -, per i ragazzi, per il club, per la mia città”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-05-2024 alle 15:21 sul giornale del 07 maggio 2024 - 122 letture






qrcode