counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

UNARMA ASC: conclusi i lavori del I Congresso Nazionale. Paolo Petracca confermato Segretario regionale

3' di lettura
154

In seno alla scrivente associazione sindacale, concluse il 30 aprile u.s. le operazioni di voto del I° Congresso Nazionale UNARMA ASC, sono state costituite la Segreteria Regionale Marche e le Segreterie Provinciali di Ancona, Macerata, Pesaro e Urbino, Fermo e Ascoli Piceno.

In tale contesto sono stati eletti e confermati:

Segreteria Regionale Marche:

Segretario Generale Regionale Paolo Petracca;

Vice Segretario Regionale Giuseppe Palermo;

Segretario Aggiunto Carmine Alborino;

Segretario Aggiunto Francesco Clemente;

Segretario Aggiunto Michele Santoro.

Segreteria Provinciale di Ancona:

Segretario Generale Provinciale Stefano Carancini;

Vice Segretario Generale Antonio Zanna;

Segretario Aggiunto Valentina Vero.

Segreteria Provinciale di Macerata:

Segretario Generale Provinciale Antonio Voto;

Vice Segretario Generale Antonio Ernesto;

Segretario Aggiunto Michele Carmine Frattaruolo.

Segreteria Provinciale di Pesaro e Urbino:

Segretario Provinciale Generale Marco Ravizzone;

Vice Segretario Generale Floriana Casciabanca;

Segretario Aggiunto Fabrizio Pieragostino.

Segreteria Provinciale di Ascoli Piceno:

Segretario Provinciale Generale Giovanni Palumbieri;

Vice Segretario Generale Andrea Felicetti;

Segretario Aggiunto Piero Di Pietro.

Segreteria Provinciale di Fermo:

Segretario Provinciale Generale Claudio Giacinto;

Vice Segretario Generale Domenico Albore;

Segretario Aggiunto Ovidio Verrengia.

Rappresentanti Sezioni Marche:

Sezione Senigallia: Alessandro Calò;

Sezione Jesi: Salvatore Bucci;

Fabriano: Michele Manzo;

Osimo: Giuseppe Massimiliano Coscia;

Ancona: Maurizio Sticchi

Macerata: Alessandro Antonaci;

Camerino: Gianluca Domeniconi;

Urbino: Francesco Boemio;

Pesaro: Paolo Paolini

Fano: Nicola Bonfitto.

ABNEGAZIONE: IL SENSO DEL NOSTRO ESSERE

Con questa frase il rieletto Segretario Generale Regionale Paolo Petracca ha dato l’augurio più sincero ai segretari neo eletti, al termine di un congresso articolato in varie fasi, che è stato anche l’occasione per mettere in evidenza le difficoltà operative che gli addetti alla sicurezza si trovano ad affrontare a causa delle tante criticità che attanagliano il nostro settore. Particolarmente toccante è stato il momento del ricordo in omaggio ai nostri colleghi caduti nell’adempimento del dovere, il quale in una nota dichiara: consentitemi di rivolgere le più affettuose congratulazioni, anche a nome del Segretario Generale Antonio Nicolosi e della Segreteria Nazionale, a chi, per la prima volta, è stato chiamato a rappresentare i colleghi, e a chi, invece, a conferma dell’ottimo lavoro svolto, è stato confermato. Siete tanti e date forza e prospettiva alle nostre strutture. Siete la conferma del patto generazionale che il Direttivo ha voluto come momento di osmosi e rilancio dell’azione forte e crescente di Unarma Asc. Premettendo la mia nota ritrosia all’auto-celebrazione, posso fieramente affermare che quello che oggi noi siamo è un sindacato, forte, credibile, responsabile, autorevole, fucina di nuove straordinarie idee, sentinella vigile del glorioso lascito morale dei nostri Padri fondatori. Rivolgo, pertanto, il mio augurio più sincero anche al rieletto marchigiano Presidente Michele Pasqualicchio.

Conclude il confermato Vice Segretario Regionale Giuseppe Palermo: un risultato che affonda le sue radici in quella vera e propria rivoluzione che, oltre ad essere organizzativa ed ordinamentale, fu prima ancora nel lontano 1993 una svolta culturale. Invocare responsabilità, giova ribadirlo, significa consentire la partecipazione, giacché solo attraverso la partecipazione con conseguente assunzione di responsabilità che si può verificare, soprattutto quando le scelte sono impopolari, quali sono i veri valori e obiettivi che ogni sindacato persegue, sempre fedeli alla nostra filosofia che ci vede, da sempre, schierati contro ogni forma di prevaricazione ed ingiustizia.

Buon lavoro a tutti e Viva UNARMA Associazione Sindacale Carabinieri.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-05-2024 alle 16:26 sul giornale del 03 maggio 2024 - 154 letture






qrcode