counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Ancona: daspo urbano nei confronti di un uomo socialmente pericoloso, in quali zone non potrà accedere

1' di lettura
150

Ancora una misura di prevenzione emessa dal Questore Capocasa nei confronti di un uomo, italiano di 57 anni con numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio, la persona e la violazione del Testo Unico in materia di sostanze stupefacenti.

L'ultimo episodio che ha visto protagonista l'uomo è stato il deferimento per ubriachezza molesta ex art. 688 c.p. - da parte della Compagnia Carabinieri di Ancona - nei pressi di via Marconi, non lontano da alcune scuole ed in un'area destinata anche allo svolgimento di fiere e mercati. L'uomo non era nuovo a questi atteggiamenti ed anzi, spesso manifestava un'indole violenta e procliva alla commissione di reati, soprattutto in situazioni di alterazione psico fisica dovuta all'abuso di sostanze alcoliche. In considerazione della sua pericolosità sociale e dei numerosi precedenti penali a suo carico il Questore di Ancona ha firmato nei suoi confronti la misura di prevenzione del DACUR.

Con la misura emessa, all'uomo è stato vietato, per la durata di un anno, di accedere non solo in via Marconi ma anche in tutto perimetro che delimita la zona. L'uomo potrà transitare in quelle zone solo per comprovate esigenze di lavoro o salute ed è stato avvisato che l'inottemperanza del divieto è punita con l'arresto da sei mesi ad un anno.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2024 alle 12:58 sul giornale del 02 maggio 2024 - 150 letture






qrcode