counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Forbici d'Oro: il marchigiano Edoardo Dottori è campione nazionale di potatura dell’olivo

1' di lettura
130

Chiusa con successo la 19° edizione di Forbici d’oro – Campionato nazionale di potatura dell’olivo allevato a vaso policonico organizzato da AMAP, nell’ambito dell’evento Innovazione in campo – OLIVETO, di Edagricole.

Settanta i concorrenti provenienti dalle selezioni regionali Agenzie ARSAC Calabria, ARSARP Molise, LAORE Sardegna, Sicila e Abruzzo e dai percorsi formativi ed esami valutativi di Scuola Potatura Olivo per la Potatura di riforma, su 3 piante a testa in un tempo massimo di 30 minuti complessivi. La Giuria è stata invece presieduta da Barbara Alfei (AMAP) era composta da Maurizio Corbo (ARSARP), Tiziano Aleandri, Luca Feliziani e Adriano Rossi (Scuola Potatura Olivo). Molto partecipata la dimostrazione di potatura a cura di Giorgio Pannelli – Scuola Potatura Olivo e il Convegno del pomeriggio “L’olivicoltura del futuro passa dalla sostenibilità”, che ha visto nella prima parte la tavola rotonda “Innovazione per una olivicoltura sostenibile” coordinata da Edagricole, e la sezione dedicata a Forbici d’oro, coordinata da Marco Rotoni , Presidente AMAP, “Nuova vita all’olivo” con Barbara Alfei e Giorgio Pannelli.

Per finire le premiazioni: sul gradino più alto del podio Edoardo Dottori di Maiolati Spontini (Marche) campione Forbici d’oro 2024; il miglior giovane Luca Mariotti dell’Istituto agrario Cecchi di Pesaro. Secondo classificato Giuseppe Romeo dalla Calabria, terzo Andrea d’Elia dal Molise, quanto Francesco Marsico dalla Calabria, quinto Francesco Gentili (Marche), sesto Andrea Benelli (Emilia Romagna), settimo Luca Lancuba (Campania) ottavo Mauro del Mistro (Friuli), nono Luciano Ciafardini (Toscana), decimo Juri Presenti (Umbria). Il riconoscimento alla migliore squadra è andato alle Marche.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-04-2024 alle 12:13 sul giornale del 24 aprile 2024 - 130 letture






qrcode