counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Inquinamento dell’aria, bando regionale per la realizzazione di segnaletica informativa

2' di lettura
112

Al via il bando regionale per la realizzazione di apposita segnaletica informativa e stradale di delimitazione delle zone urbane per avvisare ed informare la cittadinanza sulle misure e provvedimenti per contrastare i livelli di inquinamento dell’aria.

Il bando è finanziato dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica ed è rivolto ai Comuni e alle Unioni dei Comuni. Per l’assessore regionale all’Ambiente, il bando vuole incentivare le amministrazioni locali ricadenti in zona costiera e valliva, ad emanare le ordinanze contenenti le misure proposte annualmente dalla Regione, volte a contrastare l’inquinamento da polveri sottili, intervenendo in modo concreto ed efficace per il mantenimento e miglioramento della qualità dell’aria.

Il bando “segnaletica” è uno dei sei interventi approvati dal Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, frutto di uno specifico Accordo Quadro sottoscritto nel 2023 con la Regione Marche. Il finanziamento ministeriale è di complessivi € 600.000, da erogare tramite il bando regionale, e finanzierà il 90% del costo di ogni singolo intervento ritenuto ammissibile, mentre il restante 10% sarà a carico degli enti locali. Il bando si rivolge a quei Comuni (e loro Unioni) che rientrano nell’elenco contenuto nella D.A.C.R. n. 116/2014, ritenuti più esposti all’inquinamento atmosferico.

Il contributo consentirà a questi Comuni di acquisire la segnaletica stradale e informativa necessaria per una corretta informazione all’utenza, anche attraverso pannelli a messaggistica variabile, naturalmente entro i limiti del finanziamento assegnato dal MASE.

Condizione necessaria per l’ammissione al contributo è l’assunzione d’impegno, da parte degli enti partecipanti, ad emanare le ordinanze di recepimento e attuazione delle misure regionali, da applicare almeno nel periodo 15 novembre-15 aprile, e da rendere note alla cittadinanza attraverso la segnaletica stradale e informativa.

Le domande di finanziamento potranno essere presentate fino al 17/05/2024 attraverso il portale “procedimarche” al seguente link:

https://procedimenti.regione.marche.it/Pratiche/Avvia/14049

Tutte le indicazioni necessarie per la presentazione della domanda di finanziamento, incluso il bando sono reperibili nella pagina dedicata alla tutela della qualità dell’aria del sito web istituzionale della Regione Marche, alla sezione: bando ‘segnaletica’ 2024.

https://contenuti.regione.marche.it/Regione-Utile/Ambiente/Tutela-della-qualit%C3%A0-dellaria#Bando-%22segnaletica%222024



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2024 alle 15:37 sul giornale del 18 aprile 2024 - 112 letture






qrcode