counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > POLITICA
comunicato stampa

Jesi: Per Jesi: "La città invasa dalle erbacce"

1' di lettura
104

Queste le condizioni delle aiuole nelle zone immediatezza a ridosso del centro della nostra città. Nessun intervento di sfalcio, nessun mantenimento del verde, nessun controllo per la potenziale proliferazione di ratti.

Tutto tace. Neanche il tanto decantato strumento di segnalazione che è la App Municipium sortisce alcun effetto, vista la considerazione pari a zero delle segnalazioni fatte dai cittadini, che rimangono ferme per mesi al solo stato di "presa in carico".I commercianti, a cui il regolamento sui dehors chiede di mantenere il decoro, si trovano indispettiti ad avere una jungla urbana a pochi metri dalla loro attività. E come può essere attrattiva per il turismo una città gestita a questo modo?. La nostra città merita di più, merita un decoro e una cura che l'amministrazione ha l'obbligo e il dovere di garantire a tutti i cittadini.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-04-2024 alle 20:53 sul giornale del 12 aprile 2024 - 104 letture






qrcode