counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Jesi: Alla guida di un'auto sottoposta a sequestro: multa, revoca della patente e veicolo in vendita

1' di lettura
78

Polizia locale

La polizia stradale di Fano gli aveva sottoposto a sequestro amministrativo l’auto - una Ford C-Max - perché circolava senza copertura assicurativa. Ma lui ha continuato ad usarla, fino ad essere fermato nei giorni scorsi da una pattuglia della Polizia locale di Jesi lungo Viale Don Minzoni.

Risultato: multa di 2 mila euro, revoca della patente di guida e alienazione del veicolo - rimasto ancora sprovvisto di assicurazione - subito affidato al soggetto deputato alla vendita. Protagonista un giovane pakistano di 25 anni residente a Cremona, a cui, evidentemente, non era bastato il monito di non utilizzare l’auto che avrebbe dovuto tener ferma in qualità di custode stesso del veicolo.

Sanzioni per 5.100 euro sono state comminate, invece, ad un nigeriano di 42 anni sorpreso alla guida di un ciclomotore in Via Don Rettaroli, senza aver mai conseguito la patente di guida e con il mezzo sprovvisto di assicurazione fin dal giorno della sua immatricolazione. Il ciclomotore è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Con questi due ultimi interventi, la Polizia locale di Jesi dall’inizio dell’anno ha disposto 53 sequestri di veicoli e 13 fermi amministrativi, dovuti a guida con patente mai conseguita oppure a veicoli risultati sprovvisti della relativa copertura assicurativa.



Polizia locale

Questo è un articolo pubblicato il 09-04-2024 alle 11:49 sul giornale del 10 aprile 2024 - 78 letture






qrcode