counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Ancona: Sorprese con arnesi da scasso, denunciate due giovani. Per una di loro scatta anche il FVO

1' di lettura
128

Volante Polizia

Nel tardo pomeriggio di ieri i poliziotti, durante un normale servizio di controllo del territorio, transitando nei pressi di via Cavorchie notavano due soggetti sospetti.

Si trattava, nello specifico, di due ragazze di origine romena di 18 e 20 anni che, alla vista dei poliziotti lanciavano degli oggetti sotto un'autovettura parcheggiata sperando di non essere notate. I poliziotti, notando la scena, fermavano ed identificavano le due e recuperavano gli oggetti poco prima lanciati, si trattava nello specifico di un cacciavite, una chiave inglese ed un ritaglio di plastica rigida. Chiesta contezza del perchè fossero in possesso di tali oggetti, le due dopo un momento di esitazione ammettevano che gli oggetti sarebbero stati utilizzati per forzare l'apertura di qualche abitazione e che la loro attività illecita era stata interrotta dai poliziotti senza mai compiersi.

Le due venivano denunciate per il reato di porto abusi di armi ed oggetti atti ad offendere ex art. 4 L.110/75.

Non si è fatta attendere la risposta del Questore che, poche ore fa ha emesso la misura di prevenzione nei confronti di una delle due, che aveva specifici precedenti per reati della stessa specie. In particolare, a seguito di istruttoria condotta dalla Divisione Anticrimine della Questura dorica, il Questore Capocasa ha firmato la misura del Foglio di Via Obbligatorio con il quale ordina alla giovane di lasciare il territorio del Comune di Ancona e contestualmente le vieta di far rientro per un periodo di 4 anni, avvisandola che la violazione della misura comporta la reclusione e la multa.




Volante Polizia

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2024 alle 14:35 sul giornale del 09 aprile 2024 - 128 letture






qrcode