counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Saranno dei medici umbri i relatori al Convegno Orl del 13 aprile alle Terme di San Vittore di Frasassi

2' di lettura
140

Sabato 13 aprile, alle Terme di San Vittore di Frasassi, si terrà un congresso interregionale Marche e Umbria sulle “Novità in otorinolaringoiatria, nuove evidenze e opportunità”.

Organizzato dall’Associazione otorini umbro-marchigiani e dall’Associazione italiana otorini libero professionisti, il congresso si profila come un importante momento di scambio scientifico alla luce delle ultime evidenze tecnico-scientifiche e dei più recenti avanzamenti tecnologici in ambito Orl. Il suo proposito è informare e aggiornare sulle novità su diagnosi, terapie e trattamenti chirurgici attraverso contributi illustrati da responsabili Orl delle aziende pubbliche sanitarie delle due regioni e professori universitari. Il convegno propone inoltre una nuova lettura dei risultati ottenuti con le cure termali per le malattie otorinolaringoiatriche e respiratorie con un approfondimento del dott. Michele Antonelli, Specialista Igiene e Medicina Preventiva, ricercatore e docente presso l’Università di Parma. «Sono particolarmente orgoglioso, osserva Luca Faccenda, presidente delle Terme di Frasassi, del fatto che il nostro stabilimento interamente rinnovato sia stato scelto come sede dall’Associazione otorini umbro-marchigiani e che qui siano illustrate le evidenze scientifiche dei benefici delle cure termali che esercitano anche un'azione antinfiammatoria e coadiuvanti del sistema immunitario».

Per l’otorinolaringoiatria Geniale Mariani, direttore sanitario delle Terme di Frasassi «accogliere specialisti Orl in questo luogo dedicato alla medicina termale in convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale consente di inquadrare le novità della diagnosi e delle cure in una cornice altamente specializzata. Le cure termali delle Terme di Frasassi, ricorda, sono cure naturali particolarmente indicate per patologie otorinolaringoiatriche, internistiche, reumatologiche, dermatologiche grazie alle particolari proprietà delle acque sulfuree che arricchiscono anche i nostri fanghi». I relatori umbri sono il prof. Giampietro Ricci, direttore Clinica ORL Università di Perugia; Antonio Alberto Maria Giunta, direttore f.f. ORL A.O. Terni e il dott. Fabrizio Longari, direttore ORL Ospedale di Foligno; mentre interverranno dalle Marche interverranno i dottori Andrea Pennacchi, direttore Orl dell’Ast di Ancona; Gabriel Tamburini e Cesare Carlucci dell’Orl dell’Ast di Macerata; Andrea Ciabattoni, direttore Orl AST Ascoli Piceno.

In presenza del Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, dell’assessore regionale alla cultura Chiara Biondi e del Sindaco di Genga Marco Filipponi modererà la prima sessione della mattinata, il dott. Giuseppe Pasquarella, responsabile UOSD Orl Jesi e la seconda sessione, il dott. Bruno Borioni, specialista Orl Libero Professionista. L’evento rappresenta il principale momento di confronto tra i soci e darà diritto a 5 crediti ECM a Medici Chirurgi (Otorinolaringoiatria, Medicina generale, Pediatria, Medicina fisica e riabilitazione; medicina termale, Medicina Legale), tecnico audio-protesista, tecnico audiometria, logopedista, farmacista ed infermiere. Iscrizione e info presso la segreteria organizzativa www.congredior.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-04-2024 alle 19:18 sul giornale del 05 aprile 2024 - 140 letture






qrcode