counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fabriano: arrestato un 46enne

1' di lettura
218

Arrestato dai poliziotti di Fabriano un pregiudicato sul quale pendeva un ordine di esecuzione per la carcerazione.

Nella mattinata di ieri, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio e di Polizia Anticrimine, è stato rintracciato nel centro di Fabriano un pregiudicato domiciliato in un Comune limitrofo di altra provincia. Questi, al momento del fermo, era da solo.

Al momento del controllo, gli agenti verificavano che il soggetto, oltre ad avere trascorsi giudiziari per varie tipologie di reati contro il patrimonio, era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Ancona per il reato di furto aggravato commesso proprio a Fabriano. L’uomo, un 46enne nato e residente a Fabriano ma domiciliato in un Comune confinante, affermava di essere a conoscenza della pendenza, ma di non avere saputo della sua esecutività.

Dichiarato in arresto, veniva condotto presso il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Fabriano e sottoposto ai previsti rilievi dattiloscopici e di completa identificazione al termine dei quali era associato alla Casa Circondariale di Ancona per l’espiazione della pena. Dovrà scontare la pena della reclusione di due anni e 6 mesi oltre al pagamento della multa di 700 euro.

Non si fermano, intanto, le indagini scaturite dall’arresto di qualche giorno fà del giovane campano nella flagranza di tentata truffa in danno di una anziana. I Poliziotti fabrianesi stanno analizzando una rilevante quantità di dati, immagini, denunce e testimonianze al fine di verificare connessioni e responsabilità dell’arrestato in altri eventi in danno di anziani fabrianesi.



Questo è un articolo pubblicato il 30-03-2024 alle 12:59 sul giornale del 02 aprile 2024 - 218 letture






qrcode