counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Filippo Sorcinelli riceve l'Encomio dalla Regione Marche per la sua attività imprenditoriale

2' di lettura
42

Mercoledì 27 marzo, presso la Sala Pino Ricci di Palazzo delle Marche ad Ancona, l’imprenditore e artista marchigiano Filippo Sorcinelli, fondatore di LAVS, noto atelier di paramenti sacri che ha vestito anche i papi Benedetto VI e Francesco, e del brand di profumi d’arte Filippo Sorcinelli, ha ricevuto l’Encomio della Regione Marche per la sua attività imprenditoriale.

Tra le motivazioni ufficiali, l’eccellenza marchigiana che le due imprese di Sorcinelli rappresentano in Italia e all’estero, portando lustro e prestigio a tutta la comunità del territorio.

Il Presidente del Consiglio regionale delle Marche Dino Latini, che ha consegnato personalmente l’attestato di Encomio a Filippo Sorcinelli, ha dichiarato: “La Sua realtà imprenditoriale rappresenta da molti anni un'eccellenza per la regione Marche a livello nazionale ed internazionale e la Sua attività fornisce lustro e prestigio a tutta la comunità marchigiana, nonchè benessere economico e prosperità per tutti i Suoi collaboratori e le loro famiglie.

Sono convinto che tutto ciò debba essere riconosciuto e premiato dall'Istituzione regionale, come gesto di sostegno e promozione di chi da tanti anni fa impresa sul territorio e contribuisce in maniera seria ed importante alla crescita della nostra comunità”.

Filippo Sorcinelli ha commentato così l’encomio: “Per lasciare un segno di bellezza è importante fare tanto e impegnarsi sempre. Sono davvero commosso per questo importante riconoscimento e voglio ringraziare il Consiglio regionale delle Marche e tutti coloro che compongono le mie aziende che ogni giorno, con grande impegno, lavorano al mio fianco”.

Filippo Sorcinelli dopo la Licenza di Maestro d’Arte e la maturità di Arte Applicate, si diploma al Conservatorio Rossini di Pesaro perfezionandosi al Pontificio Istituto di Musica Sacra di Roma e diventando nel corso degli anni organista titolare presso le cattedrali di Fano, Rimini e San Benedetto del Tronto. Nel 2001 realizza la sua prima casula per un amico che doveva prendere i voti. È la prima opera di LAVS, acronimo di Laboratorio Atelier Vesti Sacre, ma anche Lode, in latino, che l’uomo rende a Dio attraverso l’opera delle proprie mani. L’atelier, con sede a Santarcangelo di Romagna, si occupa dello studio, della progettazione e della realizzazione di vesti sacre, di suppellettili ed accessori per la sacra liturgia cattolica e in pochi anni è diventato un riferimento nel settore sia in Italia che all’estero. Dalle vesti sacre ai profumi il passo è stato breve, perché Filippo Sorcinelli decide di profumare le confezioni che custodiscono i paramenti sacri al momento di essere spedite e così nel 2013 nasce il marchio FILIPPO SORCINELLI con la prima collezione olfattiva: UNUM. Nascono tante fragranze in questi anni, che traggono ispirazione delle esperienze, dai sentimenti e dagli incontri di Filippo e contestualmente anche tre punti vendita a Roma, Milano e Mondolfo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2024 alle 16:40 sul giornale del 28 marzo 2024 - 42 letture






qrcode