counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Civitanova: Covid Hospital, Saltamartini: “All’Ospedale di Civitanova una nuova Tac per raddoppiare il volume delle prestazioni entro la fine del 2024”

1' di lettura
34

“Come già annunciato la TAC del Covid Hospital sarà allocata all’Ospedale di Comunità di Recanati entro l’inizio dell’estate, mentre l’Ospedale di Civitanova Marche sarà dotato di una nuova Tac a 128 strati che andrà ad aggiungersi a quella già presente in modo da raddoppiare il volume delle prestazioni erogate ai cittadini entro la fine del 2024, essendo necessari lavori di adeguamento di 7-8 mesi circa”.

Lo ha ribadito il Vice Presidente della Giunta e Assessore alla Sanità della Regione Marche Filippo Saltamartini a seguito di una nuova interrogazione dei consiglieri del Pd sulla questione.

In Aula il Vice Presidente rispondendo ai dem ha poi puntualizzato, di “non poter esprimermi” in merito all’azione politica del consigliere e collega Borroni in quanto “ritengo che i consiglieri regionali abbiamo le prerogative per esercitare fino in fondo il proprio mandato, dettatI per Costituzione e dalla Statuto della Regione Marche, senza vincolo di mandato e altre prerogative tipiche dei Parlamenti sin dalla rivoluzione francese”.

Saltamartini è tornato a ribadire anche che tutta la strumentazione e tutte le attrezzature che erano presenti all’interno del Covid Hospital sono state ricollocate presso le strutture ospedaliere di Civitanova Marche e anche di Macerata.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2024 alle 13:05 sul giornale del 27 marzo 2024 - 34 letture






qrcode