counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Ancona: Molestie a una donna in presenza del figlio piccolo, arrestato un 40enne

1' di lettura
240

Si comunica che i poliziotti della Squadra Mobile, Sezione reati contro la persona, nella giornata di ieri (20.3.24) hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione disposto nei confronti di un uomo di 40 anni, che dovrà espiare la pena di anni 4 e mesi 5 di reclusione per violenza sessuale aggravata ai danni di una donna in compagnia del figlio minore.

Nel 2020 l’uomo, che conosceva molto bene la vittima e la sua famiglia, approfittando della loro ospitalità e del fatto che il marito della donna non era presente (l'uomo era fuori per lavoro), si introduceva nel letto dove stava dormendo la donna con il figlio, approcciando un rapporto sessuale con questa. L’atto non si concludeva in quanto la donna riusciva a scappare sottraendosi dalle grinfie del suo aguzzino portandosi con se il figlio, tuttavia non riusciva nella fuga in quanto l’uomo la riportava dentro la casa con la forza, chiudendosi la porta alle spalle ed impedendole di urlare, tappandole la bocca e minacciandola di morte se avesse raccontato l’accaduto a qualcuno.

Di seguito la donna riusciva a chiedere aiuto al marito che tornava a casa immediatamente e, tramite un connazionale, richiedeva l’intervento della Polizia.

L’uomo, all’epoca dei fatti veniva denunciato in stato di libertà dalle volanti intervenute e, a seguito di sentenza definitiva, condannato a anni 4 e mesi 5 di reclusione.

Nelle ultime ore, raggiunto dai poliziotti nell’abitazione di residenza, l’uomo veniva arrestato tradotto in carcere a Montacuto dove espierà la pena inflittagli.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2024 alle 15:21 sul giornale del 25 marzo 2024 - 240 letture






qrcode