counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Arcevia: compra online due sportelli auto ma è una truffa, denunciato un 20enne laziale

1' di lettura
530

carabinieri

Nelle scorse settimane ad Arcevia i carabinieri della locale stazione hanno denunciato per truffa un 20enne nato e residente nel Lazio.

Il giovane aveva pubblicato un annuncio per la vendita di 2 sportelli di un’auto. Un uomo, nato a Fabriano e residente ad Arcevia, di 45 anni ha trovato conveniente il prezzo ed ha versato 400 euro sul conto corrente indicatogli. Il 20enne ha incassato i soldi e poi è sparito, rendendosi irreperibile e non inviando gli sportelli.

La vittima, resosi conto di essere stato truffato, si è rivolto ai carabinieri della stazione di Arcevia che hanno avviato le indagini informatiche riuscendo a risalire al 20enne che è stato denunciato per truffa.



carabinieri

Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2024 alle 14:52 sul giornale del 22 marzo 2024 - 530 letture






qrcode