counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pesaro: Sopralluogo della Commissione ecomafie a Riceci, Morrone: "Verifica in loco dopo le prime audizioni"

1' di lettura
174

Sopralluogo della Commissione ecomafie a Riceci

“La Commissione ha deciso di aprire un filone sul sistema rifiuti marchigiano e in particolare sull’ipotesi della realizzazione di una discarica in località Riceci. Eventualità che, come abbiamo constatato anche oggi, durante il sopralluogo, trova l’opinione pubblica locale assolutamente contraria, tanto che sono nati addirittura tre comitati civici che abbiamo incontrato in loco e che potremo convocare in audizione a Roma”.

Così Jacopo Morrone, presidente della ‘Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e ad altri illeciti ambientali e agroalimentari’, a margine della visite effettuate oggi alle discariche di Monteschiantello, di Ca’ Asprete e di Ca’ Lucio (PU) dalla delegazione della Commissione di cui hanno fatto parte, oltre al presidente Morrone, quattro commissari l’on. Francesco Emilio Borrelli, l’on. Dario Iaia, l’on. Rachele Silvestri e l’on. Marco Simiani.

“L’obiettivo prioritario della missione - ha commentato Morrone - era quello di verificare la localizzazione del progetto della discarica contestata. Abbiamo già ascoltato in audizione diverse persone, sono emerse alcune contraddizioni, ci sono in programma altre audizioni. Non spetta a noi naturalmente la decisione ‘discarica sì, discarica no’, ma è certamente nostro compito approfondire, fare chiarezza e dare risposte dopo le segnalazioni e le richieste di intervento che ci sono giunte”.



Sopralluogo della Commissione ecomafie a Riceci

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-03-2024 alle 11:30 sul giornale del 20 marzo 2024 - 174 letture






qrcode