counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Pesaro: donna travolta dal treno in transito, choc lungo la linee ferroviaria

1' di lettura
526

Tragedia sulla linea ferroviaria Rimini - Pesaro.

Una giovane donna, di cui non sono state rese note le generalità, è stata investita sui binari alla stazione di Cattolica, davanti al bar. Il fatto è avvenuto intorno alle 4.30 del mattino di oggi, martedì 19 marzo. Il treno proveniva da Pesaro.

Sul posto l’autorità giudiziaria per ricostruire l’accaduto. Secondo quanto emerso, la ragazza avrebbe messo in atto un gesto volontario. La giovane, infatti, è stata vista dal macchinista sui binari. Il conducente avrebbe spiegato che, alle prime segnalazioni, la donna avrebbe dato segni di allontanarsi per poi gettarsi all'arrivo del treno. Nonostante la disperata frenata d'emergenza, il macchinista non ha potuto fare nulla per evitarla.

La circolazione dei treni è rimasta sospesa dalle 4.44 ed è ripresa con forti rallentamenti intorno alle 6.30 tra Pesaro e Rimini. I treni nel tratto interessato sono stati instradati su un unico binario tra Pesaro e Riccione con ritardi possibili fino a 120 minuti.

Dalle ore 8.30 sulla linea Rimini - Ancona la circolazione ferroviaria, precedentemente fortemente rallentata in prossimità di Cattolica, ha avuto una graduale ripresa dopo la fine degli accertamenti da parte delle autorità competenti. Effetti sulla mobilità ferroviaria: rallentamenti da 40 a 120 minuti per 5 treni Alta Velocità e 5 Regionali. Alle 9.30 la circolazione è ripresa normalmente.



Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2024 alle 17:18 sul giornale del 20 marzo 2024 - 526 letture






qrcode