counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Pergola: avaria all'impianto elettrico dell'ospedale, trasferiti i pazienti

1' di lettura
146

I vigili del fuoco sono intervenuti sabato sera all'ospedale di Pergola per un'avaria che ha interessato l'impianto elettrico.

A causa del protrarsi del guasto tutti i pazienti presenti nella struttura sono stati trasferiti, utilizzando anche bus dei vigili del fuoco, negli ospedali di Urbino e Fano.

Sul posto il personale tecnico AST e i Carabinieri.

"La scorsa notte è stato evacuato l’ospedale SS Donnino e Carlo di Pergola. Tutti i trentadue degenti sono stati trasferiti all’ospedale di Urbino per garantire loro sicurezza e cure - lo rende noto una nota dell’Ast Pu - “Il trasferimento dei degenti - aggiunge il direttore sanitario Edoardo Berselli - è durato circa tre ore. Non appena preso atto del guasto si è deciso l’immediato trasferimento per garantire ai pazienti e operatori la continuità delle cure in totale sicurezza. La Direzione e il Servizio Tecnico stanno valutando la possibilità di ripristinare le attività ambulatoriali. Resta attivo il Punto di Primo Intervento per i codici minori. Eventuali ricoveri saranno allocati presso l’Ospedale di Urbino e Fano. È doveroso il ringraziamento a tutti i tecnici, gli operatori che si stanno adoperando e hanno lavorato nelle scorse ore perché il nosocomio torni al più presto alla normalità”.

Per avere informazioni è attivo il centralino dell’ospedale di Urbino che in base alle richieste provvederà a suggerire i contatti adeguati.




Questo è un articolo pubblicato il 17-03-2024 alle 10:39 sul giornale del 18 marzo 2024 - 146 letture






qrcode