counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > SPORT
articolo

Per la Vis è notte fonda, passa il Cesena al Tonino Benelli

3' di lettura
32

Il Cesena espugna il campo della Vis per 0-2 (Berti 17' pt, Ogunseye 95' st)

Niente da fare per la Vis, che in casa contro il Cesena esce ancora con zero punti, dopo un match emblema delle difficoltà dei biancorossi in questo momento

Mai pericolosi i padroni di casa, che ci mettono grinta ma non riescono mai a impensierire la difesa ospite con azioni manovrate. Cesena che controlla la partita e sfrutta al meglio gli errori avversari.

Con questa vittoria i romagnoli si avvicinano sempre di più alla serie b, mentre la Vis rimane pericolosamente in zona retrocessione.

Cronaca:

1' Fischio d'inizio

11' Inizia a farsi pericoloso il Cesena, che con due colpi di testa ha impensierito i padroni di casa. Vis che cerca di chiudere gli spazi e ripartire velocemente

17' Vantaggio Cesena! Kargbo serve in area Berti, scattato dietro i difensori della Vis, che stoppa di destro e con il sinistro batte Neri infilando la palla nell'angolino con un diagonale perfetto

25' Partita molto nervosa, con la Vis che cerca di reagire mettendola sul piano agonistico ma deve stare attenta a non perdere la testa

28' Miracolo di Neri! Shpendi pesca in area, con un grande assist Berti, che si gira in mezza rovesciata ma trova i guantoni di Neri che compie una parata strepitosa

36' Partita molto spezzettata, tanti falli e proteste da ambo le parti, l'arbitro deve essere bravo a tenere calmi gli animi

39' Occasione Vis: Zagnoni si ritrova la palla sui piedi a tu per tu col portiere, dopo una mischia da palla inattiva, ma calcia in bocca a Pisseri

45' Proteste degli ospiti per un possibile tocco di mano in area di Tonucci, per l'arbitro non c'è nulla. Un minuto di recupero

46' Finisce il primo tempo, in Vantaggio il Cesena con il gol di Berti

Cambio nel Cesena: Fuori Piacentini dentro Ciofi

45' Ricomincia la ripresa

55' Cambio Vis: Fuori Iervolino dentro Valdifiori

62' Occasione Vis: sull'angolo battuto da Di Paola, Pucciarelli non riesce a girare sul secondo palo la palla schizzata dopo un colpo di testa

66' Ammonito Neri per un intervento irruento sul portiere ospite, nel tentativo d'anticiparlo

67' Doppio cambio ospite: Fuori Berti e Pierozzi dentro David e Varone

71' Palo del Cesena: Azione di Shpendi sulla destra, entra in area e mette a sedere il suo avversario ma al posto di tirare serve intelligentemente Varone, che a botta sicura c'entra l'incrocio

73' Altro cambio Vis: Fuori Nicastro dentro Karlsson

76' Ammonito Rossetti per aver fermato il suo avversario con una trattenuta

80' Contropiede sprecato dal Cesena, con Shpendi che calcia largo da posizioni un po' defilata dopo un'azione di Kargbo

81' Cambio ospite: Fuori uno stanco Kargbo dentro Ogunseye

85' Cambio nella Vis: Fuori Peixoto dentro Mamona

86' Cambio del Cesena: Fuori De Rose dentro Chiarello

90' Sei minuti di recupero

95' Raddoppio Cesena! Ripartenza ospite, David entra in area e con il cross trova tutto solo Ogunseye, che di testa deve solo spingere in porta

96' Finisce qui, il Cesena espugna il Tonino Benelli per 0-2

VIS PESARO (3-4-1-2): Neri F.; Neri G.M., Tonucci, Zagnoni; Mattioli, Rossetti, Iervaolino Peixoto; Di Paola; Nicastro, Pucciarelli. A disposizione: Mariani, Polverino, Nina, Ceccacci, Karlsson, Loru, Mamona, Molina, Bastianelli, Valdifiori, Gulli, Da Pozzo, Castigliani, Kemayou. Allenatore: Simone Banchieri.

CESENA (3-4-2-1): Pisseri; Piacentini, Prestia, Silvestri; Pierozzi, De Rose, Francesconi, Adamo; Berti, Kargbo; Shpendi. A disposizione: Klinsmann, Siano, Coccolo, Ciofi, Pieraccini, Donnarumma, David, Varone, Chiarello, Corazza, Ogunseye. Allenatore: Domenico Toscano.

Ammonizioni: Rossetti, Neri (Vis)



Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2024 alle 10:52 sul giornale del 18 marzo 2024 - 32 letture






qrcode