counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Fano: Precipita da un'impalcatura: volo di otto metri per un giovane operaio, è grave

1' di lettura
7194

È precipitato dall’impalcatura su cui stava lavorando, da un'altezza di almeno otto metri. È così che un giovane operaio è finito in ospedale in gravi condizioni.

Si tratta di un 34enne di origini albanesi. Mercoledì pomeriggio, intorno alle 17 30, era impegnato nei lavori di ristrutturazione di un palazzo all'incrocio tra via IV Novembre - a Fano - e l'interquartieri, non lontano dalla Coop. Era occupato a montare dei ponteggi, quando a un certo punto ha perso l'equilibrio ed è caduto riportando diverse fratture. È così scattato il trasferimento in eliambulanza all'ospedale regionale di Torrette di Ancona.

Le sue condizioni risultano gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto, tra gli altri, gli ispettori del lavoro dell'Ast e i sanitari.



Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2024 alle 14:14 sul giornale del 16 marzo 2024 - 7194 letture






qrcode