counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
comunicato stampa

Ancona: In treno con una pistola giocattolo, denunciato dalla polizia

1' di lettura
126

Nei giorni scorsi ad Ancona, il personale del Settore Operativo di Ancona, ha indagato in stato di libertà un 29enne cittadino romeno per il reato di porto abusivo di armi ai sensi dell’art. 4 c. 2 L. 110/1975.

Nel corso di specifici servizi di vigilanza in ambito ferroviario, nell’atrio biglietteria ha rinvenuto 3 bagagli abbandonati. Dai controlli di sicurezza effettuati, la Polfer ha rinvenuto all’interno di una borsa una pistola ad aria compressa in plastica e metallo con caricatore a pallini vuoto, priva del tappo rosso a coprire la canna, riproduzione della pistola semiautomatica SIG SAUER P226.

Dalle indagini esperite, avvalendosi anche delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza presente in stazione, sono state individuate le due persone che avrebbero lasciato i bagagli incustoditi nell’atrio biglietteria ed identificati.

L’uomo, a suo dire, ha rinvenuto la pistola giocattolo nei pressi dell’ingresso principale della stazione ferroviaria di Perugia e dopo averla raccolta la ha nascosta all’interno della propria valigia all’insaputa del suo amico.

Si è proceduto, pertanto, nei suoi confronti e l’arma è stata sequestrata.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2024 alle 16:42 sul giornale del 16 marzo 2024 - 126 letture






qrcode